venerdì 18 gennaio 2013

In biblioteca si legge: Helga Schneider

UN PROGETTO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA PROVINCIA DI VERONA

Si parte con STELLE DI CANNELLA di _Helga Schneider_ per IL GIORNO DELLA MEMORIA
AMBROSINI: “_un progetto innovativo per coinvolgere tante persone_”

Tutte le biblioteche del Sistema Bibliotecario Provinciale di Verona (_SBPVr_) danno appuntamento lo stesso giorno alla stessa ora per leggere a voce alta lo stesso libro.
È questo il cuore del progetto “IN BIBLIOTECA SI LEGGE” promosso dal Sistema stesso e dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Verona.

Il primo appuntamento è già fissato: per il Giorno della Memoria MERCOLEDÌ 23 GENNAIO 2013 ALLE 21.00 si legge STELLE DI CANNELLA della scrittrice tedesca HELGA SCHNEIDER.
“Il progetto - _spiega l’assessore provinciale alla cultura Marco Ambrosini_ - viene realizzato in collaborazione con le biblioteche aderenti al SBPvr e vuole favorire un utilizzo collettivo dei servizi bibliotecari. L’obiettivo - _continua_ - è di facilitare il coinvolgimento non solo degli utenti abituali che già frequentano le biblioteche, ma anche di tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo della lettura, con l’occasione di celebrare e ricordare un accadimento di rilevanza civile e sociale”.
Il progetto “IN BIBLIOTECA SI LEGGE” è fatto di tanti singoli appuntamenti che concorrono a creare un unico grande evento che si svolge nello stesso giorno, alla stessa ora e proponendo la stessa lettura.

“Un progetto estremamente innovativo - _aggiunge Ambrosini_ - a cui ho creduto fin dall’inizio e che pone in risalto l’importanza del lavoro di rete portato avanti dal Sistema Bibliotecario ormai da quasi 10 anni. E poi credo che la pratica della lettura possa essere strumento per rafforzare sentimenti di partecipazione collettiva alle ricorrenze civili e sociale che appartengono alla nostra identità storica e culturale e che, sia a livello locale che nazionale, scandiscono la vita della nostre comunità."
"E ancora - _conclude_ - questo progetto permette di sostenere l’immagine dei singoli enti che gestiscono i servizi bibliotecari, dando loro visibilità e producendo indubbiamente un effetto positivo per l’intero sistema bibliotecario. Migliorare e promuovere le attività del sistema significa infatti rendere i servizi sempre più fruibili da parte della cittadinanza”.

L’appuntamento programmato per IL GIORNO DELLA MEMORIA (quello di MERCOLEDÌ 23 GENNAIO ALLE 21:00) vuole essere solo una prima tappa.

Per i prossimi mesi il Sistema sta già individuando altre occasioni, altre date, altri autori per dare appuntamento con la lettura a voce alta e per tornare a dire, tutti insieme, tutti nello stesso momento “_IN BIBLIOTECA SI LEGGE_”.

 

Links:
------
[1] http://www.biblioinventa.it/attivita-progetti/lista-progetti/itemlist/user/59...

Logoinbibsilegge

stelle di cannellaOK_130116010740.pdf Download this file