mercoledì 17 aprile 2013

BOMBOLONI MITICI AL FORNO - Ingredienti: 450 g di farina 0 90 g di lievito madre 50 g di olio (avevo solo 30 g di olio di semi, quindi ho aggiunto 20 g di olio evo) 1 bustina di vanillina scorza di 1 limone 230 ml di latte di riso 50 di zucchero integrale di canna 30 g di malto di riso crema alla cioccolata fondente marmellata a piacere zucchero a velo bio Procedimento: Prendete una ciotola e versateci il lievito madre e un po’ di latte di riso tiepido per farlo sciogliere e diventare liquido (in alternativa fate la stessa cosa con il lievito di birra, 1/2 cubetto dovrebbe bastare). Nella stessa ciotola versate la farina, la vanillina, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero, il malto e poi gradualmente l’olio e il latte di riso tiepido (il resto dei 230 ml, se necessario aggiungetene un po’) ed impastate finché non avrete ottenuto una palla liscia. Sollevate un attimo l’impasto e cospargete la ciotola di farina, poi coprite il tutto e mettetelo nel forno spento a lievitare per almeno una notte (con il lievito di birra i tempi ovviamente sono più ridotti, io non lo uso quindi non so aiutarvi), la mattina dopo prendete l’impasto e lavoratelo per qualche minuto, poi stendete la pasta sulla carta da forno (ho usato solo le mani, il mattarello non mi è servito ma potete usarlo), deve essere alta 1 centimetro. A questo punto potete usare un bicchiere delle dimensioni che preferite e incidete dei cerchi, con queste dosi e con un bicchiere abbastanza grande a me sono venuti 8 bomboloni e 4 ciambelle (fatte con i resti della pasta). Mettete i bomboloni in una teglia o sulla leccarda del forno con la carta da forno e lasciateli lievitare, coperti da un canovaccio, per altre 6 ore o finché non avranno raddoppiato (nel mio caso triplicato… eh eh) il loro volume. Preriscaldate il forno a 180° e infornateli per 15-16 minuti, gli ultimi minuti ho spento il forno perché erano molto colorati e avevo paura che si bruciassero. Rimanete lì accanto e controllate. Una volta pronti, li ho fatti sfreddare, li ho cosparsi di zucchero a velo e li ho farciti con marmellata di bacche selvatiche e con crema alla cioccolata fondente. Potete usare una siringa o un semplice cucchiaino. http://abcloud.org/statusnet/url/334

BOMBOLONI MITICI AL FORNO - Ingredienti: 450 g di farina 0 90 g di lievito madre 50 g di olio (avevo solo 30 g di olio di semi, quindi ho aggiunto 20 g di olio evo) 1 bustina di vanillina scorza di 1 limone 230 ml di latte di riso 50 di zucchero integrale di canna 30 g di malto di riso crema alla cioccolata fondente marmellata a piacere zucchero a velo bio Procedimento: Prendete una ciotola e versateci il lievito madre e un po’ di latte di riso tiepido per farlo sciogliere e diventare liquido (in alternativa fate la stessa cosa con il lievito di birra, 1/2 cubetto dovrebbe bastare). Nella stessa ciotola versate la farina, la vanillina, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero, il malto e poi gradualmente l’olio e il latte di riso tiepido (il resto dei 230 ml, se necessario aggiungetene un po’) ed impastate finché non avrete ottenuto una palla liscia. Sollevate un attimo l’impasto e cospargete la ciotola di farina, poi coprite il tutto e mettetelo nel forno spento a lievitare per almeno una notte (con il lievito di birra i tempi ovviamente sono più ridotti, io non lo uso quindi non so aiutarvi), la mattina dopo prendete l’impasto e lavoratelo per qualche minuto, poi stendete la pasta sulla carta da forno (ho usato solo le mani, il mattarello non mi è servito ma potete usarlo), deve essere alta 1 centimetro. A questo punto potete usare un bicchiere delle dimensioni che preferite e incidete dei cerchi, con queste dosi e con un bicchiere abbastanza grande a me sono venuti 8 bomboloni e 4 ciambelle (fatte con i resti della pasta). Mettete i bomboloni in una teglia o sulla leccarda del forno con la carta da forno e lasciateli lievitare, coperti da un canovaccio, per altre 6 ore o finché non avranno raddoppiato (nel mio caso triplicato… eh eh) il loro volume. Preriscaldate il forno a 180° e infornateli per 15-16 minuti, gli ultimi minuti ho spento il forno perché erano molto colorati e avevo paura che si bruciassero. Rimanete lì accanto e controllate. Una volta pronti, li ho fatti sfreddare, li ho cosparsi di zucchero a velo e li ho farciti con marmellata di bacche selvatiche e con crema alla cioccolata fondente. Potete usare una siringa o un semplice cucchiaino. http://abcloud.org/statusnet/url/334



via admin e amici http://abcloud.org/statusnet/notice/381