da neo-ciclista che da alcuni mesi va e torna dal lavoro sempre…

da neo-ciclista che da alcuni mesi va e torna dal lavoro sempre e solo in bici ogni giorno, i diversamente italiani non europei me li ritrovo spesso e volentieri sulla pista ciclabile e se gli suoni col campanello ti guardano male, come a dire “sei tu l’intruso: sei in bici!”… naturalmente capita anche con l’italiano, ma è al secondo posto… gli europei non italiani appena si accorgono che stai arrivando, prima ancora che gli suoni fanno un gesto di scuse che fa capire benissimo di quanto siano consapevoli della realtà “pista ciclabile” e della sua importanza… naturalmente tutto ciò si…



via Nirvan (Ananda) http://www.abcloud.org/ramananda/?p=4710

Post più popolari