venerdì 29 maggio 2015

Luna 'rosa': il 2 giugno torna il fantastico spettacolo

lunarosa2015

La luna rosa torna a trovarci. Il 2 giugno la lunapiena tornerà in versione estiva. Ma perché si chiama così?

Il colore c'entra ma solo in parte. Si tratta infatti del nome che la tradizione europea ha affibbiato alla luna di giugno. Per gli americani invece è la luna della fragola.

Ma qualcosa di vero in fondo c'è. Complici le temperature via via più calde e la posizione della luna rispetto alla nostra atmosfera, il nostro satellite naturale avrà un leggero alone rosato, osservabile quando il suo faccione sarà visibile nella sua interezza, proprio domenica.

Il 2 giugno, infatti, la luna sarà piena e si troverà a una distanza di 385mila chilometri circa dalla Terra. Non si tratta dunque di una superluna. Quest'ultima si verifica quando il nostro satellite raggiunge la distanza minima dalla Terra (perigeo), rivelandosi più grande ai nostri occhi perché più vicino.

Nel 2013, vi fu addirittura una superluna 'rosa' quando il perigeo cadde nel mese di giugno, coincidendo con la luna rosa e regalando un vero e proprio spettacolo.

A quando la prossima superluna? Questo 2015 sarà davvero speciale visto che ospiterà due eclissi lunari. La prima è stata il 4 aprile, mentre la seconda sarà il 28 settembre.

Per aporofondire: Eclissi di luna: i misteri della tetrade, ovvero le 'quattro lune di sangue'

Proprio quel giorno avremo anche la luna più grande di tutto il 2015, una superluna che raggiungerà la distanza di 356.509 chilometri dalla Terra. Chi avrà la fortuna di osservare l'eclissi nella sua totalità, ammirerà quindi anche la luna rossa. 

Adesso non resta che sperare che domenica il cielo sia libero dalle nuvole per dedicare qualche minuto alla luna che dà il benvenuto all'estate.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Superluna 'rosa': 5 cose da sapere sul perigeo di domenica

La superluna 'rosa', solo di fatto...

Il cielo di giugno, dalla luna rosa alle comete

...continua sulla fonte http://ift.tt/1HAf0Yb che ringraziamo.