sabato 25 luglio 2015

Propulsore NASA dalle fluttuazioni del vuoto quantistico

Propulsore NASA dalle fluttuazioni del vuoto quantistico
Altrogiornale.org.

In un precedente articolo abbiamo descritto come il comprendere il meccanismo che produce gravità, massa e carica, tramite la dinamica della struttura delle fluttuazioni quantistiche, ci permetterebbe di influenzare lo spaziotempo e ottenere controllo gravitazionale e propulsione. Quando si forma un gradiente di densità nelle fluttuazioni del vuoto quantistico, abbiamo una curvatura dello spaziotempo e l’energia

Propulsore NASA dalle fluttuazioni del vuoto quantistico
Altrogiornale.org.

...continua sulla fonte http://ift.tt/1VFNq5R che ringraziamo.