venerdì 31 luglio 2015

Una nuova Terra nella costellazione di Cassiopea

nuovipianetaspitzer2

Una nuova Terra, un pianeta roccioso dal nome difficile: HD219134b. Si trova a 21 anni luce di distanza ed è il pianeta al di fuori del nostro sistema solare più vicino che può essere visto transitare davanti alla sua stella.

Il pianeta è 1,6 volte le dimensioni della Terra, e orbita intorno alla sua stella in tre giorni. Gli scienziati prevedono che il pianeta sia rovente ma avrebbe una superficie rocciosa, parzialmente fusa dall'attività geologica, con la presenza anche di vulcani.

Un vero e proprio pianeta infernale individuato dal telescopio spaziale Spitzer della Nasa ma una potenziale miniera d'oro di dati scientifici.

Soprannominato 219134b HD, questo esopianeta, che orbita troppo vicino alla sua stella per sostenere la vita, è a soli 21 anni luce di distanza da noi. Anche se non può essere visto direttamente, la stella attorno a cui orbita è visibile ad occhio nudo nella costellazione di Cassiopea, vicino alla Stella Polare.

La mappa che segue mostra la posizione della stella HD 219134 (nel cerchio), attorno alla quale orbita il pianeta.

nuovipianetaspitzer mappa

HD 219134b è anche l'esopianeta più vicino alla Terra di cui si può rilevare in transito, ossia il passaggio di fronte alla propria stella.

nuovipianetaspitzer

“I pianeti extrasolari in transito valgono oroha detto Michael Werner, scienziato del Jet Propulsion Laboratory della Nasa. “Questo esopianeta sarà uno dei più studiati per i decenni a venire”.

{youtube}dY7s7Zq4zDQ{/youtube}

Ma non illudiamoci. Attorno alla stella orbitano diversi pianeti, ma nessuno risulta adatto alla vita.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

KEPLER-452B: SCOPERTO PIANETA 'CUGINO' DELLA TERRA

ESOPIANETI: ECCO QUEI 5 CHE SOMIGLIANO ALLA TERRA

...continua sulla fonte http://ift.tt/1JVmaHt che ringraziamo.