sabato 29 agosto 2015

Il 28 settembre ci sarà la “Luna di sangue”. Per molti è un cattivo presagio


Alcuni già parlano di apocalisse. Il 28 settembre la luna dovrebbe tingersi di rosso.

luna-rossa

Il fenomeno è definito “Luna di sangue” e si verificherà perchè intorno alle 2 di notte, tra la domenica e il lunedì, la luna si avvicinerà particolarmente alla terra. Verso le 3 del mattino la luna sarà offuscata dalla terra e in linea con il sole e questo le darà il colore purpureo che alcuni vedono come presagio di sciagure. Intorno alle 4,30 la luna sarà di nuovo visibile del colore con cui l’abbiamo sempre vista, senza conseguenza alcuna, secondo gli scienziati. C’è chi invece parla di complotti e di fine del mondo, come riporta Metro. La spiegazione scientifica non ha convinto molte persone e in rete si sta diffondendo la convinzione che quella notte succederà qualcosa di misterioso e pericoloso.

 

WhatsAppEmailCondividi



from Gazzettino web http://ift.tt/1PZBlUW
via IFTTT