giovedì 29 ottobre 2015

Kikkoman: esperimenti crudeli sugli animali per produrre la salsa di soia (PETIZIONE)

kikkoman salsa di soia

La Peta ha scoperto di recente che Kikkoman, nota azienda produttrice di salsa di soia, ha condotto e finanziato esperimenti crudeli e letali sugli animali al fine di avere a disposizione delle indicazioni sulla salute per i propri prodotti.

Peta sottolinea che di recente l’azienda ha condotto degli esperimenti sugli animali che non sono richiesti dalla legge e ribadisce che per testare la salubrità di un alimento esistono test e metodi di ricerca più pertinenti che non richiedono l’utilizzo di animali.

Ad esempio, per stabilire i benefici di un prodotto sulla salute umana, ci si può basare su un gruppo di volontari a cui somministrare quel determinato alimento. Non è detto, infatti, che i risultati ottenuti con i test sugli animali siano validi anche per l’uomo.

Al momento Kikkoman si sarebbe rifiutata di affrontare la questione dei test sugli animali nonostante la Peta abbia cercato di contattare l’azienda più volte. Evidentemente Kikkoman non vuole prendersi le proprie responsabilità di fronte a fatti così gravi.

 kikkoman petizione 2

Fonte foto: Peta

In particolare, dal sito web della Peta scopriamo che Kikkoman di recente ha condotto i seguenti test sugli animali:

1) Dei conigli sono stati alimentati con diete ad alto contenuto di colesterolo al fine di indurre malattie cardiache e poi sono stati uccisi.

2) Dei ratti sono stati alimentati forzatamente con la salsa di soia attraverso tubicini collegati direttamente allo stomaco, prima di essere uccisi per decapitazione, seguita da una rapida rimozione del cervello.

3) Dei ratti sono stati allevati e alimentati per diventare obesi. E’ stato somministrato loro dell’estratto di agrumi. Poi sono stati uccisi e i loro muscoli sono stati rimossi.

4) Cannule per l’alimentazione sono state inserite lungo la gola dei ratti per permettere la somministrazione di latte di soia fermentato.

 

kikkoman petizione 1

Fonte foto: The Dog Foundation

Se i test sugli animali relativi alla salsa di soia non sono richiesti dalla legge, perché sono stati eseguiti? Per quale motivo portare avanti queste pratiche crudeli? Per fare sentire la nostra voce, possiamo decidere di non acquistare i prodotti proposti da questa azienda, oltre che firmare e diffondere la petizione.

Firma qui la petizione per chiedere a Kikkoman di dire stop ai test sugli animali.

{youtube}vDYvOYKoxVc{/youtube}

Marta Albè

Fonte foto: Peta

Leggi anche:

...continua sulla fonte http://ift.tt/1LZvvj7 che ringraziamo.