giovedì 24 dicembre 2015

La leggenda della M sulla fronte dei gatti

gatti m fronte

Forse avrete notato anche voi una strana macchia a forma di M sulla fronte del vostro gatto. La presenza di questo segno particolare è legata alla colorazione del pelo del micio e a questioni genetiche, ma riguardo al fenomeno ruotano alcune leggende davvero interessanti.

Alcuni ritengono che la M sulla fronte sia il segno che ci troviamo davanti ad un gatto di razza abissina, secondo altri invece le radici della presenza di questa lettera vanno ricercate nei miti e nelle tradizioni religiose.

Ecco che, ad esempio, la presenza della M nelle leggende legate al Natale deriverebbe dall’aiuto offerto da un micio nel riscaldare Gesù bambino mentre si trovava nella mangiatoia. Maria avrebbe premiato e ringraziato il gatto lasciando come marchio sulla sua fronte l’iniziale del proprio nome.

Potrebbe trattarsi di una spiegazione molto fantasiosa per giustificare il fatto che i gatti siano spesso attirati dal presepe, dalla capanna e dalla mangiatoia. Che ne dite? Alcuni gatti di strada al giorno d’oggi vanno a ricercare un po’ di calore proprio nella mangiatoia dei presepi all’aperto delle grandi città.

Le leggende sui gatti non riguardano, però, solo il Natale. Una storia dal mondo islamico racconta che Maometto aveva un gatto di nome Muezza. Il gatto una volta gli salvò la vita, ferendo un serpente che voleva attaccarlo. La M sulla fronte dei mici servirebbe a ricordare che Maometto amava i gatti e che questi animali dovrebbero sempre essere rispettati.

Non solo leggende, però. La scienza ha approfondito il tema delle caratteristiche del manto dei gatti tigrati e non e la presenza della M sulla fronte pare che possa avere un’origine genetica e che sia un segnale che contraddistingue soprattutto alcune razze, come il gatto abissino, noto anche come gatto d’Egitto.

La famosa M però può essere presente anche in gatti di altre razze e forse è proprio questa particolarità che alimenta il mistero. Anche il vostro gatto ha una M sulla fronte?

Marta Albè

Fonte foto: Bengala Cat World

Leggi anche:

...continua sulla fonte http://ift.tt/1OME5Tj che ringraziamo.