Lo Yoga è per tutti: 5 storie e iniziative che lo dimostrano

yoga per tutti storie

Possiamo avvicinarci allo Yoga a qualsiasi età, qualunque sia il tipo di lavoro che svolgiamo e anche se per qualche motivo pensiamo di non essere all’altezza della pratica. Lo Yoga è un percorso che può essere personalizzato sotto ogni punto di vista.

Certo, praticare con costanza richiede impegno, ma sappiamo bene che, come in qualsiasi attività, si tratta in effetti dell’unica via per ottenere dei risultati. Se non ci sentiamo abbastanza flessibili, ad esempio, non dobbiamo scoraggiarci e vedremo che proprio lo Yoga ci aiuterà a migliorare.

L’aspetto più importante per quanto riguarda lo Yoga si lega alla necessità di praticare con consapevolezza, sapendo riconoscere i propri limiti, senza improvvisare e sotto la guida di un insegnante qualificato.

Scopriamo le storie e le iniziative che ci permettono di comprendere l’importanza dello Yoga per ognuno di noi.

1) Yoga per chi non è magro e flessibile

yoga per tutti 1

Pensate che lo Yoga sia solo per chi è magro e molto flessibile? Non è così. Il vero Yoga va ben oltre la pratica delle asana, che in ogni caso restano un punto molto importante per tutti. Che cosa significa? Significa semplicemente che lo Yoga è in grado di trasformare il corpo (e la mente) e che chi non si sente abbastanza agile o all’altezza, proprio grazie a questa pratica potrà trovare dei miglioramenti. Con la costanza si possono fare davvero enormi progressi. E la sensazione di benessere che lo Yoga sa donare vi aiuterà ad amare ancora di più il vostro corpo. La storia di Valerie Sagun lo dimostra.

Leggi anche: Lo Yoga è davvero per tutti: Valerie Sagun lo dimostra al mondo intero

2) Yoga in carcere

yoga per tutti 2

I benefici dello Yoga arrivano in carcere in Italia e nel mondo per offrire ai detenuti una nuova possibilità e una strada per la libertà e il miglioramento che forse in precedenza non avevano mai incontrato. Le storie di chi ora si trova in carcere possono essere davvero molto toccanti, al di là del motivo per cui si debba scontare una pena. Chi è in carcere ma vuole cambiare vita ha tutto il diritto di potersi impegnare nel farlo e lo Yoga è uno strumento davvero prezioso da questo punto di vista. Tra le iniziative positive per quanto riguarda lo Yoga in carcere troviamo il Laotong Yoga – The Prison Project in West Virginia. Tra gli esempi italiani esiste un progetto della scuola Sathya Yoga presso l’Istituto Carcerario di Monza.

Leggi anche: Yoga in carcere: ritrovare la libertà interiore grazie alle asana e alla meditazione

3) Yoga per bambini e nelle scuole

yoga per tutti 3

Lo Yoga è per tutti, anche per i bambini e per i ragazzi che frequentano le scuole. Infatti lo Yoga aiuta i bambini a sviluppare il proprio senso di responsabilità, la concentrazione e la capacità di esprimere le emozioni. Insegna il rispetto verso gli altri e per l’ambiente. Lo Yoga è sempre più presente nei centri Yoga e nelle scuole italiane, dagli asili nido alle superiori. Ecco che lo Yoga è davvero per ogni età e prima si inizia meglio è, perché fin dall’infanzia possono germogliare i semi di un percorso davvero meraviglioso. In una scuola del Brasile l’introduzione dello Yoga tra i bambini ha portato ad un netto miglioramento dei voti. Ecco un motivo in più per introdurre lo Yoga nelle scuole.

Leggi anche: Yoga e meditazione arrivano a scuola e migliorano i voti degli studenti in Brasile

4) Yoga per chi lavora tutto il giorno in ufficio

yoga per tutti 4

Anche chi lavora tutto il giorno può praticare Yoga. Dopo lo stress di una giornata lavorativa, seguire una lezione di Yoga per una o due sere alla settimana può diventare un momento davvero rilassante e tranquillizzante. Nel mondo alcune aziende hanno provato ad introdurre dei momenti da dedicare allo Yoga e alla meditazione durante le pause lavorative. Non tutti hanno questa fortuna, ma esiste una soluzione, che consiste semplicemente nel praticare alcune semplici posizioni ispirate allo Yoga quando siamo seduti alla scrivania e abbiamo qualche minuti per riprendere fiato. Funziona. Provare per credere. E non dimenticate che lo Yoga in ufficio aiuta a ridurre non solo lo stress ma anche il mal di schiena.

Leggi anche: Yoga: 5 asana da praticare in ufficio

5) Yoga per le donne in gravidanza

yoga per tutti 5

Le donne in gravidanza possono praticare Yoga sotto la guida di un insegnante esperto e trarre da questa attività degli importanti benefici per se stesse, per il bambino e in vista del parto. Esistono corsi specifici da seguire per lo Yoga in gravidanza, in modo da poter conoscere tutte le posizioni adatte da praticare mese dopo mese anche quando ci si trova nella tranquillità della propria casa, se lo si desidera. Quando non è opportuno praticare le asana, si può dare spazio alla meditazione, trovando una posizione comoda in cui stare sedute per un po’. Le asana e la meditazione vi aiuteranno a ritrovare la calma e a prepararvi per diventare mamme.

Leggi anche: 10 sport e attività da fare in gravidanza

Marta Albè

Fonte foto: Deep Origins

Leggi anche:

Lo Yoga è per tutti: 10 motivi per praticarlo anche se non si è magri e flessibili

Yoga: ecco come trasforma corpo e mente dalla prima lezione in poi

Yoga per bambini: i benefici e come praticare Yoga fìn da piccoli

 

...continua sulla fonte http://ift.tt/1Jhcc9e che ringraziamo.

Post più popolari