Smettere di fumare: 10 piante e erbe che ti possono aiutare

smettere fumare erbe

Fumate ma volete smettere? Ottima idea ma l'impresa potrebbe non essere molto semplice soprattutto se le sigarette e il tabacco accompagnano la vostra vita da diversi anni. Tante sono le soluzioni proposte per aiutare le persone ad allontanarsi da questa dipendenza: libri motivazionali, cerotti, sigarette elettroniche ma anche prodotti a base di erbe.

In effetti la fitoterapia, ovvero l’utilizzo di piante a scopo terapeutico, può venire in soccorso a chi ha necessità di un sostegno in questa fase difficile in cui si cerca di allontanarsi dalla nicotina. Una sfida che, in questo modo, potrebbe diventare un po’ più sostenibile sia sotto il profilo fisico che sotto quello mentale.

Spesso, infatti, allontanarsi dalla sigaretta è non solo un problema di vera e propria dipendenza fisica ma anche l’abitudine ad un gesto che è diventato parte integrante della propria vita e di cui non si può più fare a meno a livello psicologico.

Ecco allora che alcune piante possono aiutare il fisico, altre invece agire sul lato mentale, sostenendo il sistema nervoso contro l’ansia, lo stress e il nervosismo che comporta un cambiamento così grande e drastico. Vediamo quali sono:

1) IPERICO O ERBA DI SAN GIOVANNI

Una delle erbe più note che aiuta ad avere un atteggiamento mentale positivo e combatte anche la depressione è l’Iperico (conosciuto anche come erba di San Giovanni). Sostenere l’umore può essere essenziale soprattutto durante le prime fasi in cui si è detto stop al fumo. Attenzione però alle possibili controindicazioni dell’Iperico, assolutamente da non sottovalutare.

Leggi anche: IPERICO O ERBA DI SAN GIOVANNI, UTILIZZI E POTENZIALITA'

iperico

2) GINSENG

E' una delle erbe più popolari al mondo per stimolare l'energia e aiutare il corpo a gestire lo stress. Il ginseng aiuta ad alleviare la fatica e l'ansia relative allo smettere di fumare. Si tratta di una pianta adattogena che può aiutare il corpo, ormai senza nicotina, a ristabilire un nuovo equilibrio.

Leggi anche: GINSENG: MILLE PROPRIETA', USI E DOVE TROVARLO

ginseng cover

3) LOBELIA

Una pianta particolarmente indicata per chi sta cercando di smettere di fumare è la lobelia che sembra essere utilizzata addirittura come sostituto della nicotina, dato che produce una sostanza molto simile. Si tratta però di un rimedio naturale non esente da possibili controindicazioni, soprattutto per chi utilizza farmaci, meglio quindi sempre chiedere il parere al proprio medico prima di assumerla.

4) EQUISETO

L’Equiseto viene spesso consigliato a chi cerca di disintossicarsi gradualmente dalla nicotina dato che, sia pure in bassissima quantità, questa pianta ne contiene. E' sempre meglio però chiedere il parere di un esperto, anche un erborista, su come va utilizzato a questo scopo.

Leggi anche: EQUISETO: PROPRIETA', USI E CONTROINDICAZIONI

equiseto benefici usi

5) AVENA SATIVA

L'avena sativa è un ottimo rimedio contro stress, debolezza e stanchezza, soprattutto quando queste sono associate a depressione. Si tratta di problematiche che compaiono spesso nelle persone che stanno provando a smettere di fumare. L’avena tra l'altro è molto ricca di zinco e magnesio, minerali che aiutano a nutrire il corpo nella fase di allontanamento dalla nicotina.

Leggi anche: AVENA: PROPRIETA', BENEFICI E COME GUSTARLA AL MEGLIO

6) LIQUIRIZIA

In modo particolare sotto forma di bastoncino, la liquirizia può essere tenuta a portata di mano per utilizzarla al posto della sigaretta. In questo senso aiuta più che altro a soddisfare l’esigenza di avere qualcosa in mano e in bocca, ovvero ad emulare il gesto del fumare e allo stesso tempo a gustare qualcosa di buono.

Leggi anche: LIQUIRIZIA: PROPRIETÀ, USI E CONTROINDICAZIONI

bastoncini liquirizia coltivare liquirizia

7) ZENZERO

Lo zenzero aiuta ad alleviare la voglia di fumare e, proprio come la liquirizia, lascia una sensazione di soddisfazione al palato grazie al suo sapore forte che contribuisce a distrarre dalla voglia di sigaretta.

Leggi anche: ZENZERO: 10 STRAORDINARI BENEFICI PER LA SALUTE

8) VALERIANA

La valeriana può aiutare soprattutto in caso di ansia, agitazione e insonnia dovute all'astinenza da nicotina, agisce infatti come un vero e proprio rilassante muscolare e concilia il riposo.

9) MENTA

La menta ha un effetto benefico sul sistema digestivo e inoltre aiuta ad alleviare il senso di nausea a volte associato allo smettere di fumare. Utile anche per agire su mal di testa, ansia e tensione. Il buon sapore aiuta inoltre se si soffre di alito cattivo.

Leggi anche: MENTA: PROPRIETA', BENEFICI E UTILIZZI

menta cover

Tutte queste piante, a seconda dei casi, si possono assumere sotto forma di infusi, compresse, estratti secchi o liquidi. Attenzione a seguire sempre dosi e modi di somministrazione riportati sulle confezione o meglio ancora ascoltare i consigli del proprio medico in proposito.

Al di là delle vere e proprie erbe, aggiungiamo un ultimo importante punto…

10) FRUTTA E VERDURA

Anche nel caso si voglia smettere di fumare l’alimentazione può aiutare. Un’interessante ricerca di qualche anno fa aveva visto come smettere di fumare sia più facile se si aumenta il consumo di frutta e verdura fresca. “Chi consuma più frutta e verdura rispetto agli altri ha infatti 3 volte più probabilità di smettere di fumare per almeno 1 mesehanno concluso i ricercatori. Un motivo in più per assicurarsi almeno le 5 porzioni giornaliere consigliate ormai da tutti i nutrizionisti.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

COME LIBERARSI DA VIZI E CATTIVE ABITUDINI

FRUTTA E VERDURA AIUTANO A SMETTERE DI FUMARE

...continua sulla fonte http://ift.tt/1PyOfIb che ringraziamo.

Post più popolari