Frigorifero sociale, un'idea solidale che si espande in tutto il mondo

frigoriferi sociali 2

I frigoriferi sociali o frigoriferi della solidarietà si stanno facendo strada in Sudamerica. Un progetto molto semplice, partito dalla Spagna e dal Brasile, ora si sta espandendo in Argentina e speriamo possa arrivare altrove nel mondo.

Solo due settimane fa è nato il primo frigorifero della solidarietà di Tucuman, in Argentina. Queste iniziative mettono a disposizione della comunità dei frigoriferi dove donare il cibo avanzato e a cui accedere gratuitamente per prelevare gratis alimenti e bevande.

I primi frigoriferi della solidarietà stanno nascendo nelle vicinanze di piccoli negozi di alimentari che ogni giorno mettono a disposizione di chi ne ha bisogno il cibo invenduto ma ancora perfettamente commestibile. Così chi non può permettersi di fare la spesa può sempre trovare un pasto gratis. Anche i cittadini possono contribuire a rifornire i frigoriferi della solidarietà in modo che al loro interno ci sia sempre qualcosa da mangiare e da bere.

In breve tempo l’iniziativa dei frigoriferi della solidarietà sta prendendo piede in Argentina. A Cipolletti, città della provincia del Río Negro, il ristorante ‘La Nonnina’ ha deciso di gestire un nuovo frigorifero solidale per non gettare più il cibo invenduto. Così il lunedì, il martedì e il mercoledì, dalle 12 alle 15, i dipendenti si occupano di rifornire il frigo per distribuire il cibo a chi lo desidera.

Anche a Sáenz Peña, sempre in Argentina, presto nascerà un nuovo frigorifero solidale. Un’ iniziativa analoga sta prendendo forma a San Salvador, grazie al progetto Heladera Social Jujuy, di cui potete seguire lo sviluppo su Facebook, dove sono già state pubblicate le prime foto del frigorifero della solidarietà.

Dopo la Spagna, il Brasile e l’Argentina ci auguriamo di veder nascere al più presto dei nuovi frigoriferi solidali in altri Paesi del mondo. Pensate che una proposta simile potrebbe funzionare anche in Italia? Potrebbe diventare un’idea in più per aiutare le persone in difficoltà e per consentire a supermercati e ristoranti di ridurre gli sprechi alimentari.

frigoriferi sociali

frigoriferi sociali 1

frigoriferi sociali 3

frigo sociali 4

frigo sociali 5

frigo sociali 6

Mentre in Italia sta prendendo forma una nuova proposta di legge per tagliare gli sprechi, nei mesi scorsi alcuni panifici hanno deciso di mettere a disposizione gratis il pane invenduto del giorno. E’ la prova che il cambiamento è possibile proprio grazie a iniziative che partono dal basso, come nel caso dei frigoriferi solidali. Cosa ne pensate?

Marta Albè

Fonte foto: Heladera Social Jujuy

Leggi anche:

...continua sulla fonte http://ift.tt/1PdC4z1 che ringraziamo.

Post più popolari