Immagini su Twitter anche i per i non vedenti: come attivare la funzione su Apple e Android

nonvedenti tablet

Immagini accessibili a tutti, anche ai non vedenti. Twitter cambia marcia e apre a chi ha soffre di deficit della vista. Nei giorni scorsi il social network ha annunciato che le immagini condivise sulla piattaforma saranno “visibili” a tutti. Ecco come.

Attraverso l'apposita funzione sia sui dispositivi iOS che Android, è possibile avere aggiungere le descrizioni ossia il testo alternativo (alt text) che racconta le immagini dei tweet.

“Con questo aggiornamento, vogliamo permettere a tutti di avere a disposizione i contenuti condivisi su Twitterspiega il team.

Attivare questa funzione è semplice, basta utilizzare l'opzione “descrizioni” presente nell'app dopo averla aggiornata.

A quel punto, non appena si aggiungerà un'immagine a un Tweet, ogni miniatura avrà un pulsante per inserire la descrizione. Basta cliccare per aggiungerla. Così facendo, le persone non vedenti potranno accedere alla descrizione tramite le tecnologie che hanno a disposizione, ad esempio gli screen reader e i display braille.

Le descrizioni possono essere lunghe fino a 420 caratteri indipendenti dai 140 del tweet.

immagini twitter nonvedenti

Come abilitare la digitazione delle descrizioni delle immagini per iOS

Per avere la possibilità di aggiungere le descrizioni delle immagini sui dispositivi Apple, spiega Twitter che occorre modificare le impostazioni di accessibilità.

  1. Tocca la scheda Account, apri le Impostazioni e tocca l'icona a forma di ingranaggio.

  2. Tocca Accessibilità.

  3. Accanto a Componi descrizioni delle immagini, trascina l'interruttore per attivare o disattivare l'impostazione.

Come abilitare la digitazione delle descrizioni delle immagini per Android

Per quanto riguarda i dispositivi Android la procedura è la seguente:

  1. Apri le Impostazioni toccando l'icona di overflow.

  2. Tocca Accessibilità.

  3. Accanto a Componi descrizioni delle immagini, spunta la casella per attivare o disattivare l'impostazione.

“Siamo entusiasti di potenziare il servizio per i nostri utenti e per gli editori rendendo le immagini su Twitter accessibili al pubblico più ampio possibile, in modo che tutti possono essere inclusi nella conversazione e sperimentare i grandi momenti insieme” conclude il social.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

BE MY EYES: L'APP CHE "PRESTA" GLI OCCHI AI NON VEDENTI

ETICHETTE ALIMENTARI SMART: SCADENZE IN BRAILLE ANCHE PER IPO E NON VEDENTI

A 12 ANNI CREA UNA STAMPANTE BRAILLE LOW COST COI LEGO (FOTO E VIDEO)

...continua sulla fonte http://ift.tt/1UWdaMt che ringraziamo.

Post più popolari