Tosse grassa o secca: differenze e rimedi naturali

tosse

Tosse, grassa o secca che sia, nei periodi invernali o nei cambi di stagione quando le nostre difese immunitarie tendono ad abbassarsi, torna a far capolino e rappresenta uno dei disturbi più fastidiosi di raffreddori e influenza. Ma qual è la differenza tra tosse grassa o secca? Bisogna intervenire in maniera diversa? Quali sono i possibili rimedi naturali per la diversa tipologia di tosse?

Innanzitutto è bene sottolineare che la tosse è una difesa importante del nostro organismo, è il mezzo con cui il corpo cerca di liberarsi da agenti estranei o eccessivo muco. Il meccanismo che ci fa tossire si attiva nel momento in cui le vie respiratorie risultano infiammate, il problema può avere origine in vari punti: trachea, laringe, faringe o bronchi. Ovviamente è importante, con l'aiuto del medico, individuare la causa del problema per intervenire al meglio.

Con la tosse secca inizia spesso un raffreddore o un’influenza. Si avverte pizzicore in gola, solletico e la tosse tende ad essere stizzosa senza fuoriuscita di muco. Le cause possono essere molte: allergie a polline e polvere, irritazione dovuta a fumo o ambienti secchi ma anche presenza di batteri o virus. Frequentemente questo genere di tosse origina dalla trachea irritata.

Leggi anche: frecciaTRACHEITE: SINTOMI, CAUSE E RIMEDI NATURALI

La tosse grassa si caratterizza invece per la presenza di catarro (per questo viene definita anche produttiva). Si riconosce subito perché il suono che si emette tossendo è diverso, più profondo e basso rispetto a quello che produce la tosse secca e inoltre tende a risalire dalle vie aeree alla bocca il muco in eccesso.

A volte può capitare che la tosse secca si trasformi, nel giro di un giorno o due, in tosse grassa e che la situazione si aggravi soprattutto la notte. La posizione sdraiata infatti favorisce la tosse e può essere quindi utile alzare un po’ il cuscino in modo da favorire la respirazione.

RIMEDI NATURALI TOSSE SECCA 

Soprattutto se presa per tempo, la tosse può essere fronteggiata con alcuni efficaci rimedi naturali. Si tratta di infusi, sciroppi o altri prodotti a base di erbe officinali che possiamo utilizzare al bisogno.

In caso di tosse secca ottimi rimedi sono quelli che tendono a lenire l’infiammazione ammorbidendo le mucose:

Sciroppo al miele

Per la preparazione dello sciroppo al miele, riscaldate in un pentolino il succo di un limone e versatelo in una ciotola aggiungendo un cucchiaio di olio di semi di girasole e mezzo bicchiere di miele. Mescolate bene e versate in un barattolo di vetro da conservare in frigo. Prendetene uno o due cucchiaini al bisogno.

miele mirto antibatterico

Leggi anche: frecciaMIELE: 5 STRAORDINARIE PROPRIETA' CURATIVE

Tisana alla malva

In caso di tosse si può preparare una tisana di malva da bere dopo aver lasciato in infusione per circa 10-15 minuti 1 cucchiaino di fiori e foglie per ogni tazza d’acqua bollente utilizzata. Questo rimedio è in realtà consigliato anche in caso di tosse grassa viste le proprietà espettoranti di questa pianta.

tisane 4 malva

Leggi anche: frecciaMALVA: TISANE, INFUSI E DECOTTI

Liquirizia

La liquirizia è una pianta ad azione lenitiva ed anti infiammatoria e può aiutare a lenire i fastidi dovuti alla tosse secca. Si può assumere sotto forma di tisana, sempre associata ad un po’ di miele, oppure prenderla pura sotto forma di caramelle.

Leggi anche: frecciaLIQUIRIZIA: PROPRIETÀ, USI E CONTROINDICAZIONI 

RIMEDI NATURALI PER LA TOSSE GRASSA

In caso di tosse grassa sono da prediligere rimedi naturali di tipo espettorante, ovvero quelli che favoriscono la fluidificazione del muco e dunque una più facile espulsione:

Infuso al timo

Procuratevi del timo essiccato, fate bollire 250 ml di acqua e versate il tutto in una tazza lasciando riposare l’infuso per circa 15 minuti. A questo punto filtrate e bevete.

Leggi anche: frecciaTIMO: PROPRIETÀ, I MILLE USI E COME COLTIVARLO

Suffumigi con olio essenziale di eucalipto

I suffumigi sono indicati in caso di tosse in quanto permettono di raggiungere facilmente e più profondamente le vie respiratorie, umidificandole e consentendo al muco di essere espulso meglio. Un olio essenziale particolarmente adatto a questo scopo è quello di eucalipto, bastano 3 o 4 gocce sciolte in un cucchiaio di bicarbonato da versare un pentolino d’acqua bollente

Leggi anche: frecciaOLIO ESSENZIALE DI EUCALIPTO: PROPRIETA', BENEFICI E I MILLE USI QUOTIDIANI

Sciroppo di marrubio

Un buon rimedio naturale contro la tosse è il marrubio. Per ottenere uno sciroppo a base di questa pianta è necessario mescolare l'infuso, ottenuto con 1 cucchiaio di foglie essiccate lasciate riposare per dieci minuti in una tazza di acqua bollente, con mezzo bicchiere di miele. Se ne possono assumere 4 cucchiaini al giorno, 1 ogni 4 ore.

marrubio

E voi come curate naturalmente la tosse?

Francesca Biagioli

Leggi anche:

freccia10 RIMEDI NATURALI E SCIROPPI FAI-DA-TE PER LA TOSSE

frecciaCARAMELLE PER TOSSE E MAL DI GOLA: 10 RICETTE HOMEMADE

...continua sulla fonte http://ift.tt/1V3TwwK che ringraziamo.

Post più popolari