Fecola di patate: proprietà, usi in cucina e per la bellezza

fecola di patate proprieta usi

Avete mai utilizzato la fecola di patate in cucina o per la bellezza? La fecola di patate è un ingrediente molto versatile che si ottiene grazie all’essiccazione e alla successiva macinazione delle patate. Contribuisce a rendere soffici le torte ed altri dolci da forno.

La fecola di patate può avere numerosi utilizzi sia in cucina che per la bellezza. In cucina serve soprattutto come ingrediente addensante mentre per la bellezza può diventare una componente delle creme per il viso o di altri rimedi naturali. 

Scopriamo le proprietà e gli usi della fecola di patate.

Fecola di patate, proprietà

La fecola di patate è composta esclusivamente dall’amido delle patate. E’ un prodotto in polvere, molto leggero, simile all’amido di mais o maizena sia negli usi che nelle proprietà. La fecola di patate tende ad assorbire l’umidità, quindi va conservata in un luogo fresco e asciutto.

Le sue caratteristiche la rendono utile da aggiungere come agente addensante ai cibi con base liquida, come zuppe, vellutate, salse e creme dolci o salate. Di solito la si aggiunge a preparazioni che richiedono di essere riscaldate, come la crema pasticcera o la besciamella. A volte la fecola di patate può formare dei grumi. In questo caso il consiglio è di setacciarla con un colino prima di utilizzarla.

Fecola di patate, usi in cucina

I principali usi della fecola di patate riguardano la cucina. La fecola di patate è utile soprattutto per addensare creme, zuppe e vellutate, oltre che per sostituire le uova nei dolci. Ecco come utilizzarla al meglio in cucina.

1) Sostituire le uova

Usare la fecola di patate è una buona soluzione per sostituire le uova nei dolci. Al posto di ogni uovo potrete usare 2 cucchiai di fecola di patate oppure 1 cucchiaio di fecola di patate e 1 cucchiaio di latte vegetale. Questo tipo di sostituzione va bene per i dolci da forno lievitati, tipo torte, muffin, brioche, ciambelloni, plumcake.

frecciaLeggi anche: COME SOSTITUIRE LE UOVA NEI DOLCI E NELLE RICETTE SALATE

2) Addensare le zuppe

Il vostro passato di verdure o la vellutata che avete appena preparato sono troppo liquidi? Non c’è nessun problema. Basta aggiungere al vostro passato, alla zuppa o alla vellutata un po’ di fecola di patate. Iniziate ad aggiungerne 1 o 2 cucchiai, mescolate, frullate e controllate se la densità ottenuta vi soddisfa.

frecciaLeggi anche: VELLUTATA DI LENTICCHIE ROSSE PROFUMATA ALLO ZENZERO

3) Crema pasticcera fatta in casa

Come fare per dare la giusta consistenza alla crema pasticcera? Potrete aggiungere alla vostra preparazione della fecola di patate a seconda della ricetta che sceglierete di seguire. Ad esempio, per preparare la crema pasticcera senza glutine potrete sostituire la farina di frumento con la fecola di patate. Qui le ricette.

frecciaLeggi anche: CREMA PASTICCERA: LA RICETTA ORIGINALE E 9 VARIANTI (ANCHE VEGAN)

4) Cioccolata calda in tazza

La ricetta base per preparare la cioccolata calda fatta in casa prevede di utilizzare la fecola di patate o la farina di riso. La fecola di patate contribuirà a rendere la vostra cioccolata calda cremosa, sia nella versione classica che nella versione vegan.

frecciaLeggi anche: CIOCCOLATA CALDA FATTA IN CASA: 10 RICETTE PER TUTTI I GUSTI

5) Gnocchi di patate veloci

Qual è il segreto per preparare gli gnocchi di patate fatti in casa in poco tempo? Molte ricette per gli gnocchi veloci suggeriscono di utilizzare la fecola di patate per preparare un impasto rapido per i nostri gnocchi. Qui le ricette degli gnocchi di patate veloci.

frecciaLeggi anche: GNOCCHI DI PATATE: COME FARLI IN POCO TEMPO

Fecola di patate, usi per la bellezza

La fecola di patate trova degli usi anche nell'ambito della bellezza, soprattutto per quanto riguarda l'autoproduzione dei cosmetici, ad esempio delle maschere per il viso, o di piccoli rimedi naturali che possono esserci utili nella vita di tutti i giorni. 

1) Realizzazione di cosmetici

La fecola di patate è considerata un additivo sicuro da utilizzare nei prodotti in crema, in pasta o in polvere che si applicano sul corpo. La fecola di patate viene impiegata per sostituire alcuni additivi di sintesi nei prodotti di bellezza e nei farmaci per renderli più sicuri per i consumatori.

2) Cipria opacizzante fai-da-te

La fecola di patate è tra gli ingredienti che vengono utilizzati per l’autoproduzione dei cosmetici naturali. Ad esempio la troviamo nella ricetta per preparare in casa la cipria opacizzante fai-da-te. Qui una ricetta da cui prendere spunto per preparare in casa la cipria.

3) Maschera per il viso fai-da-te

Con la fecola di patate potrete preparare unamaschera per il viso fai-da-te. Vi serviranno 1 cucchiaio di fecola di patate, 1 cucchiaio di argilla verde, qualche goccia di succo di limone, semplice acqua o acqua floreale. Qui la ricetta completa da cui prendere spunto.

frecciaLeggi anche: MASCHERE VISO FAI-DA-TE: 10 RICETTE NATURALI

4) Shampoo secco per i capelli grassi

Potrete utilizzare la fecola di patate come se fosse uno shampoo secco da applicare alle radici dei capelli e da spazzolare via dopo aver lasciato agire qualche minuto prima di fare lo shampoo. Come shampoo secco potrete utilizzare anche l’amido di mais (maizena) o la polvere di iris (si trova online e in erboristeria).

frecciaLeggi anche: CAPELLI: 6 ALTERNATIVE NATURALI ALLO SHAMPOO

5) Sollievo per le scottature solari

Ecco un rimedio semplice per dare sollievo alle scottature solari lievi: preparate un composto cremoso unendo ad una tazzina di fecola di patate un po’ d’acqua fino ad ottenere una consistenza facile da applicare e da lasciare agire sulla pelle per qualche minuto prima di risciacquare. La fecola di patate contiene amido con effetto lenitivo sulla pelle.

frecciaLeggi anche: 10 RIMEDI NATURALI CONTRO LE SCOTTATURE SOLARI

Marta Albè

Leggi anche:

freccia10 MODI PER RENDERE PIU’ SALUTARI I VOSTRI DOLCI FATTI IN CASA

freccia10 ALTERNATIVE SALUTARI (E VEGETALI) PER I PIU’ COMUNI INGREDIENTI ALIMENTARI

frecciaAMIDO DI MAIS: 10 USI ALTERNATIVI

...continua sulla fonte http://ift.tt/1NvMUqe che ringraziamo.

Post più popolari