Il rosmarino aiuta la memoria. Shakespeare aveva ragione

rosmarino memoria
Rosmarino, valido alleato della memoria. L'aroma dell'olio essenziale infatti sarebbe in grado di migliorare la capacità di ricordare nelle persone al di sopra dei 65 anni. Anche Shakespeare lo sapeva già, non a caso la sua Ofelia in Amleto ne sottolinea questa capacità.
È quanto emerge da un nuovo studio condotto da Kauren Bussey, Lucy Moss e dal dottor Mark Moss della Northumbria University, che nei giorni scorsi hanno presentato la loro ricerca in occasione della conferenza annuale della British Psychological Society di Nottingham.

...continua sulla fonte http://ift.tt/1QECLlv che ringraziamo.

Post più popolari