La piccola capanna londinese che sembra uscita dalle fiabe

WritersShed01

Sembra una capanna delle fiabe, d’altronde appartiene a uno scrittore di libri per ragazzi che però non vuole far conoscere la sua identità, anche se secondo indiscrezioni la padrona di casa sarebbe Joanne Rowling, la mamma di Harry Potter.

Questa graziosa capanna si trova nel retro di una piccola villa londinese ed è stata progettata dallo studio Weston Surman & Deane Architecture. La struttura è fatta in legno di cedro ed è stata concepita per diventare il rifugio in cui lo scrittore o la scrittrice possa dare libero sfogo alla creatività.

Una sorta di studio, quindi, in cui creare letteratura d’infanzia senza essere disturbati. Grande appena 8 metri per quattro, la capanna sembra proprio un luogo magico, con tanto di camino e una luminosità naturale delle pareti da far invidia.

WritersShed02

Il progetto ha cercato di soddisfare le esigenze del cliente per uno spazio di lavoro funzionale, ma soprattutto abbiamo creato un edificio che riflette la sua passione per la letteratura per l'infanzia e la mitologia. Una sorta di rifugio in città, una capanna da fiaba in fondo al giardino dove ritirarsi e immergersi nel proprio lavoro, si legge sul sito dello studio di architettura.

Esternamente, la luminosa facciata di cedro ha un rivestimento di ghiaia mentre all’interno vi è un grande lucernaio, i colori sono semplici e minimal ma perfettamente armoniosi tra loro. L’arredamento è fatto con materiali riciclati e il risultato è davvero spettacolare!

WritersShed05

WritersShed07

WritersShed08

WritersShed09

Dominella Trunfio

Foto

LEGGI anche:

frecciaLA CASA DI LEGNO CHE SI ASSEMBLA COME I LEGO CON LA STAMPA 3D (FOTO E VIDEO)

frecciaCASE DI PAGLIA: LE 10 MIGLIORI STRAW BALE HOMES DEL MONDO

...continua sulla fonte http://ift.tt/1SEfxAc che ringraziamo.

Post più popolari