Stop agli animali in vetrina: #metticiltuomuso (PETIZIONE)

animali in vetrina1
Non sono giocattoli e non sono vestiti: sono animali e per questo non devono essere esposti nelle vetrine dei negozi. Su change.org la conduttrice tv e ambientalista, Tessa Gelisio lancia la petizione #metticiltuomuso che in un giorno ha già toccato le 28mila firme.

Anche noi di greenMe.it invitiamo da sempre i nostri lettori, a non comprare cuccioli nei negozi di animali perché la maggior parte, provengono dalle cosiddette “fabbriche dei cuccioli”.

Il che significa allevamenti intensivi dove gli animali sono tenuti in gabbie minuscole e in condizioni igienico-sanitarie pessime. A questa vita, si aggiunge quella che sono costretti a fare nelle vetrine dei negozi, trattati come oggetti inanimati.

Adesso questa petizione indirizzata ai ministri Galletti, Lorenzin e Orlando chiede di modificare la Legge Quadro n. 281/91 sulla tutela degli animali, introducendo un nuovo comma per vietare di esporre gli animali d'affezione nelle vetrine degli esercizi commerciali.

Inoltre, nella petizione si richiede anche che venga previsto il divieto di vendita di cani e gatti di età inferiore ai 2 mesi.

animali in vetrina

Nella maggior parte dei comuni italiani - si legge nella petizione - è ancora possibile esporre gli animali nelle vetrine dei negozi. Questo nonostante sia fortemente sconsigliato da veterinari e comportamentisti: gli animali sono esposti a forti stress, senza possibilità di sottrarsi alla vista dell’uomo, ai rumori, alla luce, correndo anche rischi come colpi di calore in estate.

Il cane inoltre è un animale sociale, che necessita di una relazione con il padrone: rimanere per lunghi periodi nelle vetrine può causare traumi, se non addirittura disturbi da deprivazione sensoriale e ritardi nella socializzazione.


Nelle settimane scorse la Gelisio, presidente di forPlanet onlus aveva lanciato un appello su Fb ai suoi fans, chiedendo loro di aiutarla a raccogliere informazioni segnalando tutti i casi di animali d’affezione in vetrina. A rispondere sono stati in tantissimi:

Dopo le centinaia di segnalazioni che mi avete mandato, parte la petizione‪#‎metticiltuomuso‬ per chiedere al Governo di vietare, in tutta Italia, l’esposizione degli animali in vendita nelle vetrine dei negozi. Chiediamo anche che sia vietata la vendita di cani e gatti di età inferiore ai 2 mesi. Insieme alla Lega del Cane, vi chiedo di tornare all’azione: firmate la petizione su change.org e fate girare! #metticiltuomuso, scrive sulla sua pagina Fb.

Noi di greenMe.it abbiamo già firmato e voi cosa aspettate? #metticiltuomuso

Dominella Trunfio

LEGGI anche:

freccia9 BUONI MOTIVI PER NON COMPRARE MAI UN CUCCIOLO IN UN NEGOZIO

 

...continua sulla fonte http://ift.tt/1oU8OI3 che ringraziamo.

Post più popolari