Un Fuorisalone Green con Enel Energia

enel bike sharing fuorisalone

Al via da oggi e fino al 17 aprile la Design Week, la settimana milanese tutta dedicata al design. Due le anime principali della manifestazione: il Salone Internazionale del Mobile (Rho Fiera) e il Fuorisalone (Tortona, Brera, Lambrate), l’insieme di tutte le attività e degli eventi indipendenti collegati al tema del design che popolano gran parte della città.

Ed è proprio in questa occasione, per l’edizione 2016, che Enel Energia mette a disposizione di tutti i visitatori della Design Week un servizio di e-bike sharing gratuito per rendere più sostenibili e agili gli spostamenti tra le tre principali aree espositive del Fuorisalone. In più, chi aderirà all’iniziativa avrà accesso a un circuito di sconti e vantaggi speciali, offerti dai partner di Enel Energia.

Ricaricarsi con #OpenYourEnergy

Per l’edizione 2016 del Fuorisalone, Enel Energia ha allestito 3 stazioni di ricarica a Tortona, Lambrate e Eataly Smeraldo, dove sarà possibile provare gratuitamente una delle 80 biciclette elettriche messe a disposizione dei visitatori, ricaricare i propri device elettronici e navigare in internet grazie al wi-fi gratuito.
Durante una delle settimane più frequentate della movida milanese, Enel Energia offre un’alternativa interessante per chi ha bisogno di spostarsi agevolmente da un punto all’altro della città, senza fatica e rispettando l’ambiente.

Il bello di andare in biciletta

Saltare in sella a una e-bike garantisce numerosi vantaggi per se stessi e per la collettività. Si possono percorrere distanze considerevoli e affrontare pendenze importanti anche se non si è ciclisti esperti. Grazie a una tecnologia sempre più performante, le e-bike sono una valida alternativa ai ciclomotori, con in più il vantaggio di avere costi di gestione più bassi (non c’è bisogno di assicurazione e bollo), e la possibilità di muoversi liberamente, anche in caso di blocchi del traffico e ZTL.

La ricarica non è un problema: i modelli più evoluti raggiungono un’autonomia che sfiora i 200km. Ovviamente, la percorrenza varia in base al livello di “assistenza” che si richiede al motore elettrico che, aspetto di primaria importanza, può essere utilizzato anche per ricaricare i propri dispositivi elettronici tramite comoda presa usb durante il movimento.
Un modello di mobilità sostenibile e silenzioso che non solo rispetta l’ambiente, ma ci aiuta anche a risparmiare. Con 1€ di elettricità si possono percorrere fino a 250km!

Se vuoi vivere la Design Week con una nuova carica, prova le bici elettriche che trovi presso gli e-bike park di Enel Energia:

- Via Tortona, 31
- Via XXV Aprile
- Via Massimiano, 23

Il Punto Enel di Milano si “colora di verde”

Il Punto Enel di via Broletto 44/A apre le sue porte ai cittadini e ai visitatori, diventando un luogo scambio e di dialogo, grazie al community table messo a disposizione da Lago (#lagoneverstop), azienda padovana leader del settore, partner di Enel Energia per questa iniziativa. Tutte le mattine, fino a sabato 16 aprile, al piano superiore del Punto Enel, relatori di aziende importanti incontreranno blogger, instagramer e fotografi per condividere idee e visioni sul concetto dell’”essere green”. E non mancheranno sorprese, anche molto dolci!

La settimana sarà vivace anche sui social. Condivisione tramite Twitter, Instagram e Facebook per valorizzare tutte le iniziative green a sostegno dell’ambiente con l’hashtag #OpenYourEnergy.

...continua sulla fonte http://ift.tt/1RQMXg3 che ringraziamo.

Post più popolari