Architettura meteorosensibile: i padiglioni che cambiano con il tempo


Architettura meteorosensibile: i padiglioni che cambiano con il tempo
Altrogiornale.org.
Il professore architetto Menges Achim dell’Institute for Computational Design, Università di Stoccarda, in collaborazione con i colleghi Oliver David Krieg e Steffen Reichert, ha progettato due
strutture davvero innovative. Si tratta di due padiglioni “meteorosensitive” chiamati Hygroscope e Hygroskin, il primo in mostra permanente al Centre Pompidou di Parigi e il secondo esposto al Frac
Architettura meteorosensibile: i padiglioni che cambiano con il tempo
Altrogiornale.org.
...continua sulla fonte http://ift.tt/1Z8rCjh che ringraziamo.

Post più popolari