Kintsugi: i meravigliosi vasi rotti riparati con l’oro grazie a un’antica tecnica giapponese (FOTO)

L’arte giapponese di riparare vasi e porcellane rotte con una miscela che contiene oro fuso si sta diffondendo in Occidente tanto che un’artista di Brighton, in Inghilterra, ha deciso di utilizzarla per trasformare i vasi rotti in vere e proprie opere d’arte senza bisogno di ricorrere alla classica colla.

Charlotte Bailey ha imparato a riparare i vasi rotti con l’oro ispirandosi alle tecniche tradizionali giapponesi e i risultati sono davvero straordinari, come potete facilmente osservare dalle immagini che ritraggono i suoi lavori.

La tecnica originale giapponese impiega oro, argento o platino per riunire i pezzi rotti in un nuovo oggetto. Charlotte imita questa tecnica ricorrendo a del filo metallico dorato per riassemblare, quasi ricucendole, le varie parti di vasi e ceramiche.

In questo modo possiamo evitare di gettare gli oggetti rotti e riportarli a nuova vita dando loro un valore ancora maggiore rispetto a quando erano nuovi e completamente integri. Tra l’altro sul web si trovano in vendita dei veri e propri Kintsugi Kit per mettere in pratica questa fantastica arte, così chiunque può provare a sperimentarla.

vari oro 1
 
vari oro 2
 
vasi oro 3
 
vari oro 4
 
vari oro 5
 
vari oro 6

Avete mai aggiustato un vaso o un piatto rotto con il Kintusgi o avete mai assistito dal vivo ad una riparazione con questa tecnica?

Marta Albè

Fonte foto: Charlotte Bailey

Leggi anche:

frecciaKINTSUGI: L'ARTE DI RIPARARE CON L'ORO PER RIDARE VALORE ALLE COSE ROTTE

frecciaHIKARU DORODANGO: L’ARTE GIAPPONESE DI CREARE SFERE LEVIGATE E LUCENTI CON ACQUA E FANGO (VIDEO)

frecciaKOKEDAMA: COSA SONO E COME REALIZZARLI

...continua sulla fonte http://ift.tt/1US2dev che ringraziamo.

Post più popolari