La coraggiosa donna che ha sfidato da sola il corteo di 300 neonazisti

donna nazisti
Sguardo fiero e deciso, nessuna esitazione. Un pugno alzato verso il cielo in segno di sfida, per dimostrare che lei, da sola, non aveva alcuna paura dei 300 neonazisti svedesi in corteo. Così, Tess Asplund, 42 anni, ha attraversato quell'orda di uomini in uniforme, mentre sfilavano nel centro di Borlänge, il 1° maggio. E la sua immagine ha fatto il giro del web.
Ho agito d'impulso. Ero così arrabbiata, ero appena scesa in strada”, ha raccontato la donna al Guardian. “Pensavo: è un inferno, no, non possono marciare qui! Mi è arrivata una scarica di adrenalina”.

...continua sulla fonte http://ift.tt/1TomyTr che ringraziamo.

Post più popolari