Come in Matrix, il cervello può interagire con la realtà virtuale: con stimoli diretti è riuscito a giocare con un videogioco


Come in Matrix, il cervello può interagire con la realtà virtuale: con stimoli diretti è riuscito a giocare con un videogioco
Altrogiornale.org.
Non e’ piu’ solo fantascienza l’idea del cervello collegato direttamente al mondo virtuale di una macchina senziente, come immaginato nel film Matrix. I ricercatori guidati da Rajesh Rao,
dell’università di Washington, sono riusciti a compiere il primo passo per dimostrare, attraverso un videogioco, che gli esseri umani possono interagire con la realta’ virtuale tramite la
Come in Matrix, il cervello può interagire con la realtà virtuale: con stimoli diretti è riuscito a giocare con un videogioco
Altrogiornale.org.
...continua sulla fonte http://ift.tt/2gQELxN che ringraziamo.

Post più popolari