Birra: dopo lo sport è meglio degli integratori

birra infarto

Birra e salute. Vi avevamo già parlato di alcuni inaspettati benefici che offre un consumo moderato di birra, a patto che sia di qualità. Oggi possiamo aggiungerne un altro: secondo il medico della Nazionale italiana di calcio Luca Gatteschi, infatti, bere birra dopo aver fatto sport sarebbe addirittura meglio che assumere un integratore.

Ecco le parole del dottor Gatteschi che oltre ad essere il medico degli azzurri è anche consigliere della Società italiana nutrizione sport e benessere:

"Come per un atleta, le migliori prestazioni della birra si vedono anche sul fronte sportivo. Lontano dallo sforzo questa bevanda ha effetti positivi, e grazie alla minore quantità di zuccheri, al maggior contributo di magnesio, fosforo, calcio e complesso B, se limitata a una piccola quantità, la birra è anche più valida di un qualsiasi altro integratore energetico perché più completo".

Importante ribadire che quello che viene consigliato è un consumo moderato, data soprattutto la presenza di alcool che, in eccesso, è ovviamente dannoso. Il dottor Gatteschi, che è intervenuto al convegno 'Birra e salute, birra e sport. Incontri possibili o impossibili?, al 'Beer Attraction' a Rimini ha precisato però anche un’altra cosa altrettanto importante:

Per i calciatori, o gli sportivi in generale, meglio quelle a bassa gradazione e artigianali. Una 'Gose' o una 'Weiss', ad esempio, dopo una partita di tennis, hanno lo stesso valore di un’aranciata. Basta che non si superino i 3-4 gradi alcolici".

E sembra che ad essere particolarmente avvantaggiate sarebbero soprattutto le donne, proprio loro godrebbero infatti dei vantaggi della birra vedendo migliorate le proprie prestazioni sportive e contrastando, attraverso le sostanze contenute in questa bevanda, la perdita di calcio dalle ossa. Una ricerca pubblicata sull''International Journal of Sport Nutrition' ha inoltre messo a confronto la reidratazione con birra e acqua e quella con sola acqua notando che le due possibilità si equivalgono.

C'è da considerare però che la birra (se scelta di produzione artigianale e non filtrata) è molto ricca di magnesio, minerale fondamentale per la nostra salute, tanto più dopo una prestazione sportiva. L’effetto benefico della birra si ottiene poi grazie alla presenza del luppolo, sostanza naturale dalle note proprietà antiossidanti.

Ma di che quantitativi parliamo? Il dottor Gatteschi consiglia una lattina o bottiglia di birra (330 ml) di media gradazione per le donne e due per gli uomini al giorno.

Tenete a mente quindi le parole chiave per godere dei benefici della birra dopo aver fatto sport : qualità, basso grado alcolico e moderazione!

Francesca Biagioli

Leggi anche:

BIRRA: 10 BENEFICI PER LA SALUTE CHE NON TI ASPETTI

BERE BIRRA (CON MODERAZIONE) FA BENE!

LUPPOLO: PROPRIETÀ, BENEFICI E UTILIZZI COME RIMEDIO NATURALE 

...continua sulla fonte http://ift.tt/1SPQCMF che ringraziamo.

Post più popolari