Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da luglio, 2014

Ragù approvato!

Questa è stata una settimana di soddisfazioni veg-culinarie, ho fatto l’insalata russa per 17 persone (onnivore) e tutti l’hanno mangiata a dir poco di gusto! Addirittura 2 persone che mi dicevano “l’insalata russa non mi è mai piaciuta!” oppure “non la mangio mai perchè mi sembra nauseante”, o ancora “le cose light mangiatele tu!” alla […] via Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1pGHaYt

Patburger

Ingredienti: 1/2 kg di patate (2-3 grosse) 1 zucchina 1 cucchiaino colmo di preparato per brodo vegetale 1 cucchiaio colmo di lievito in scaglie noce moscata olio evo qb Procedimento: Grattugiate le patate e la zucchina, poi spremete con le mani il liquido in eccesso. Mettete in una terrina il composto ottenuto e aggiungete una […] via Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1n3UKDA

Riso rosso in verde

Ingredienti: Riso rouge 300 gr di asparagi 1 limone 1/2 arancia 1 cipolla 2-3 spicchi d’aglio Olio, sale, pepe Zenzero 1 pizzico di peperoncino Coriandolo Semi di sesamo Scorza di limone Procedimento: Scaldare un pò d’olio e versare il riso. Tostare per un paio di minuti e coprire con acqua, salare e portare a cottura, […] via Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1oLY0bS

Torta al cioccolato paradisiaca

Ciao a tutte e a tutti! Devo assolutamente condividere con voi questa torta che ho fatto oggi! Cercavo una ricetta davvero semplice e accessibile a tutti, soprattutto ai non-vegani che non sanno mai cosa prepararti come dolce per farti piacere. Ecco la soluzione!! Una torta sofficissima (mai ottenuta una consistenza cosi’ prima!), gustosissima e con […] via Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1xzayEe

Nuovo romanzo di Renzo Samaritani

La saga etica e spirituale del personaggio di Stefania ideata dal fondatore dell'Akhet-Aton, l'Associazione che negli anni '90 portò la cosiddetta "new age" a Bologna, è uscito finalmente anche in versione digitale a cura della "Sole e Luna" di Bologna, Come sempre le pubblicazioni del Circolo, che gestisce la nota "Radio Yoga Network", costano meno di un caffè perché a scopo non lucrativo. Lui scrive e parla di una nuova coscienza, di vita tranquilla, di salute e benessere naturale. Non impone idee, le condivide. Renzo Samaritani, conosciuto anche in rete come Ramananda, si lascia intervistare e risponde alle nostre domande con rapidità e dolcezza:

Oleolito d’elicriso

Ciao a tutte e a tutti! Quest’anno abbiamo fatto un buon raccolto di erbe prevalentemente da usare in tisane e decotti, ma non solo… oggi volevo condividere con voi la ricetta del mio oleolito d’elicriso. Un olio prezioso dal profumo inconfondibile che io personalmente adoro e che è molto utile per esempio per trattare varie […] from Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1lSYdFs via IFTTT

Le mie zucchine ripiene

Ciao a tutte e a tutti! Dopo un lungo momento di assenza dovuto ad un guasto al PC rieccomi con una ricettina semplice e deliziosa per utilizzare le zucchine dell’orto! Ingredienti: zucchine tonde proteine di soia (granulato fine) pomodori secchi capperi aglio cipolla basilico pangrattato olio evo tamari vino bianco sale, pepe Procedimento: Svuotare le […] from Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1rAOLKz via IFTTT

Quinoa simply

Ho avuto la fortuna di comperare una zucca delicia buonissima, dal contadino vicino casa mia. Ecco una ricettina semplice che esalta la bontà di una zucca davvero speciale. Ingredienti: quinoa cipolla rossa dolce zenzero zucca delicia buccia di limone sale olio di girasole Procedimento: lavare bene la quinoa e lessarla in acqua (due parti di […] from Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1mVMKo4 via IFTTT

Polpette del ciclista

Ad esami finiti e in attesa di una fuga al mare, ho finalmente tutto il tempo per sperimentare ! Ispirata dalle ricette pubblicate in questo periodo, ho creato delle polpettine per il pranzo pre-biciclettata pomeridiana: leggere, ma nutrienti, perfette per dare la giusta carica per una giornata sportiva (ma anche non)! Ingredienti: 100 g di […] from Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1zlS7Wd via IFTTT

Krapfen PM vegan

Ciao a tutti, c’è stata una serata in spiaggia con tanti amici veg, ognuno portava qualche leccornia e io ho preparato i bomboloni con la pasta madre. Vi garantisco che la ricetta è stata molto apprezzata. Un pò lunga… ma ne vale la pena. Ingredienti (per 18 karpfen): 180g di farina manitoba 180g di farina […] from Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1xolW5S via IFTTT

Crocchette pesto e fagiolini

Cronache (e crocchette) dall’estate più inconsueta della storia, della mia almeno. Spero per tutti i villeggianti, me compreso, che per agosto il tempo trovi un minimo di stabilità. Voi, cari veganfriendi, siete in partenza? In arrivo? In stazionamento? Mentre ci aggiorniamo, qualcuno gradisce una crocchetta dal cuore aromatico di pesto e fagiolini? Ingredienti per le […] from Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1tdgIw4 via IFTTT

ECCO PERCHÈ L’ANIMA ESISTE: LA SPIEGAZIONE DI UN FISICO

ECCO PERCHÈ L’ANIMA ESISTE: LA SPIEGAZIONE DI UN FISICO altrogiornale.org . Esiste l’anima? Fino a qualche decennio fa, questa domanda era lecita solo nell’ambito di una riflessione teologica. Oggi, invece, entra a pieno diritto nelle domande fondamentali della fisica teorica. Henry P. Stapp, fisico teorico presso la University of California-Berkeley, non vuole dimostrare l’esistenza dell’anima, ma che essa si inserisce all’interno delle leggi della fisica. Quando […] ECCO PERCHÈ L’ANIMA ESISTE: LA SPIEGAZIONE DI UN FISICO altrogiornale.org . from altrogiornale.org http://ift.tt/1q0Pa83 via IFTTT

Hummus di cicerchia

Di hummus ce ne sono tanti, ma fatto con la cicerchia mi è piaciuto da morire! Ingredienti: 700 g di cicerchia cotta 6 cucchiai di olio evo2 cucchiai di curry 3 cucchiai di gomasio 1 aglio succo di 1 limone prezzemolo qb sale Procedimento: dopo aver messo in ammollo la cicerchia per 1 giorno, cuocerla […] from Vegan blog - Ricette Vegan - Vegane - Cruelty Free http://ift.tt/1useDxP via IFTTT

Tumori: dalle piante tre sostanze naturali per proteggere la pelle dalla radioterapia

La radioterapia contro il cancro consiste nell'esporre il paziente direttamente alle radiazioni ionizzanti, come i raggi gamma o i raggi-X. I danni alle cellule tumorali sono immediati. Purtroppo, però, lo sono anche quelli al tessuto sano, specialmente per la pelle che si trova in corrispondenza della massa tumorale. Così, si perdono i capelli, si arriva a problemi dermatologici e persino al cancro della pelle. Eppure, una soluzione potrebbe esserci, ed è stata da sempre ricercata dagli scienziati. O almeno è quello che sostengono nell'International Journal of Low Radiation , Faruck Lukmanul Hakkim dell'Università di Nizwa, Oman e Nagasaki, in Giappone, e colleghi: tre prodotti naturali derivati dalle piante sarebbero in grado di proteggere la pelle contro le radiazioni gamma durante la radioterapia. Hakkim e colleghi discutono i benefici di 3 composti antiossidanti: l' acido caffeico , chiamato così perché originariamente trovato negli estratti di caffè

Testecalde: il ristorante dove pizza e spaghetti danno lavoro ai ragazzi disabili

Pochi – ma buoni – ingredienti e una giusta ricetta hanno dato vita alle testecalde, dieci ragazzi diversamente abili inseriti del mondo del lavoro. Hanno aperto da appena un paio di giorni ma stanno già facendo impazzire i social e il web. Il merito è della loro nuova pizzeria-spaghetteria- ristorante , che si chiama, appunto, 'Testecalde' . Si trova a Rutigliano, nel Barese, ed è frutto della collaborazione tra la cooperativa 'Dis-Abilità e Lavoro', la Comunità di Sant'Egidio e le aziende del settore gastronomico Birra Peroni e Divella. Il locale consente a 10 persone disabili, aiutati da volontari e professionisti del settore, di acquisire una preparazione completa e di livello. L'accompagnamento formativo permette loro di entrare nel mondo del lavoro gradualmente, per farne dei veri professionisti. L'iniziativa è gemellata con la storica "Trattoria de Gli Amici" di Trastevere a Roma, una iniziativa promossa dalla Comunità di Sant&

Auto elettriche: 23 Mitsubishi i-MIEV per l’Arma dei Carabinieri

La  Mitsubishi i-MIEV  conquista l’ Arma dei Carabinieri  e diventa uno dei veicoli che i militari potranno usare prossimamente durante lo svolgimento di alcuni compiti istituzionali. La novità è dovuta al contributo del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, che ha collaborato con  Mitsubishi Motors Automobili Italia  per mettere la propulsione elettrica al centro dell’attenzione.

Acque aromatizzate con frutta e verdura

Una variante gustosa è data dall’ ananas  tagliato a cubetti, menta fresca appena raccolta e zenzero tagliato a fettine, un pizzico di pepe per completare l’opera, da riporre al fresco. Oppure una manciata di  mirtilli  freschi da mescolare in acqua, con lime tagliato sottile e fettine di cetriolo. Rifiniscono il tutto un pizzico di timo e un rametto di rosmarino. Indispensabile chiudere perfettamente il contenitore per consentire l’infusione, rigorosamente in frigorifero per almeno 12 ore. Impossibile non creare un’acqua aromatizzata sfruttando le primizie della stagione, quindi  lamponi  freschi, da affiancare a pezzettini di limone, cedro e scagliette di zenzero . Ma anche una variante autunnale dei frutti tipici del vin brulè, come fette sottili di mela, una di arancia, cannella e chiodi di garofano. Per dissetare il corpo sfruttate la frutta del mese, quindi tagliate a cubetti una fetta di anguria, mixate con menta e un po’ di limone. Oppure riponete in infusione pomodoro,

Renzo Samaritani intervistato dalla mamma Helga Schneider

- Stefania, l'incontro di molti fiumi è il tuo terzo libro. Vuoi spiegarci di cosa parla?   Nel terzo volume, "Stefania, l’Incontro di molti fiumi", il panorama spirituale e umano della protagonista e dei suoi amici si espande ulteriormente. Stefi e Nirva diventano attivisti culturali/ spirituali e cominciano ad aiutare la gente a evolversi verso un livello superiore di consapevolezza. Vengono a contatto con altre tradizioni spirituali/ religiose e lavorano a tempo pieno per l'evoluzione della consapevolezza planetaria. Questo tema della nuova era e' diventato sempre piu' popolare e sentito negli ultimi decenni, per vari motivi. Un numero crescente di persone si sta rendendo conto del fallimento e dei pericoli imminenti creati dallo sviluppo non-sostenibile a livello globale, dei difetti del sistema economico, sociale, politico e culturale dell'occidente, ed e' in cerca di un'alternativa fattibile, che risolva i gravi problemi in cui s

Osteoporosi: 20 minuti di sole ogni giorno rafforzano le ossa

Secondo gli esperti sono sufficienti 20 minuti al giorno di esposizione alla luce del sole per garantire il giusto apporto di vitamina D al nostro corpo. La vitamina D è molto importante per il nostro organismo in quanto contribuisce a fissare il calcio nelle ossa. Questo significa che una carenza, combinata spesso anche a bassi livelli del minerale, può essere pericolosa e portare a sviluppare osteoporosi. In estate, quindi, scegliendo le ore giuste della giornata in cui esporci, possiamo accumularne un po', senza dimenticare di proteggere la nostra pelle . Per prevenire i danni da mancanza di vitamina D, la Siommms consiglia, oltre a una regolare esposizione al sole, anche un 'alimentazione ricca di calcio. Il presidente della Siommms, Giancarlo Isaia, Direttore del dipartimento di geriatria e malattie metaboliche dell'osso presso l'ospedale Molinette di Torino, secondo quanto riporta AdnKronos Salute, spiega: " L'estate è il periodo dell'

Paracetamolo: non funziona contro il mal di schiena

Il paracetamolo viene spesso usato come antidolorifico . Un nuovo studio scientifico mostra però come questo principio attivo sia inefficace contro il mal di schiena . I risultati contraddicono quindi le raccomandazioni dei medici in questo senso e anche i consigli di utilizzo che si trovano sui foglietti illustrativi dei prodotti a base di paracetamolo. Lo studio, pubblicato su The Lancet , è stato effettuato su un campione di 1.643 persone affette da lombalgia acuta . Ad occuparsi di loro sono stati i ricercatori dall’Università di Sydney che hanno voluto fare un’indagine su larga scala confrontando gli effetti del paracetamolo e di un placebo sul mal di schiena. I volontari sono stati divisi in 3 gruppi: ogni volta che sentiva dolore il primo gruppo prendeva un placebo , il secondo del paracetamolo mentre al terzo gruppo veniva somministrato paracetamolo per 3 volte al giorno (quindi complessivamente ne assumeva di più). Si riteneva infatti che questo principio attivo potesse

Fare il bagno dopo mangiato non è pericoloso, altre sono le cause di morte in acqua

E’ risaputo che fare il bagno dopo aver mangiato può essere pericoloso perché l’acqua, soprattutto se fredda, può interrompere la digestione e provocare una congestione. Ebbene questo sarebbe solo un luogo comune , tra l’altro tutto italiano, e senza fondamento. A dirlo Alberto Ferrando, intervistato dal Tgcom24 , un pediatra istruttore di rianimazione cardiopolmonare. Secondo l’esperto questa convinzione sarebbe in realtà una bufala e lo proverebbe anche il fatto che in altri paesi non si segue questa consuetudine. Ovviamente ciò non significa, dichiara l’esperto, che prima di farsi il bagno non bisogna tener conto di alcune cose importanti come ad esempio il fatto di non abbuffarsi. E’ sempre consigliato fare pranzi leggeri e, nel caso degli adulti, evitare di bere alcool. Altro accorgimento importante è quello di immergersi gradualmente nell’acqua soprattutto se è molto fredda o se si è particolarmente accaldati. Ad essere pericoloso sarebbe dunque lo sbalzo termico che pu

Lilica, il cane generoso che porta da mangiare ai poveri (VIDEO)

I cani sono creature incredibili e Lilica, una randagia brasiliana, ne è un perfetto esempio. Vive in un quartiere povero di San Carlos, in Brasile, insieme ad altri animali e alla sua famiglia umana indigente. Per questo ogni notte percorrere chilometri e chilometri nel buio, sfidando il traffico, solo per portare cibo ai suoi fratelli : un altro cane, un gatto, un paio di galline e un mulo. Lilica è stata abbandonata in una discarica quando era solo una cucciola. Neile Vaina Antonio, il custode la accolse e si prese cura di lei. Lilica è presto diventata amica di tutti gli altri animali della discarica , che si offrono a vicenda calore, compagnia e solidarietà. Quello che gli accomuna, oltre all'amore, è la povertà. Tre anni fa, Lilica rimase incinta e partorì otto cuccioli. Sapeva che doveva trovare un modo per nutrirli e alla discarica il cibo non bastava per tutti. Così ha iniziato a uscire la sera, in cerca di scarti. Durante uno dei suoi viaggi notturni, ha avuto la for

Il distributore automatico per fare il pieno di... detersivi alla spina!

Siete alla ricerca di detersivi più rispettosi dell'ambiente? A Padova negli ultimi tempi è arrivata una novità. Si tratta di Deterfriend , un distributore automatico per la vendita di detersivi alla spina . Lo ha ideato Enrica Sanavio, una biologa a cui la natura sta molto a cuore e che proprio per questo progetto di recente ha ricevuto il Premio Innovazione dell'Impresa Femminile. Deterfriend è un negozio automatico dove i cittadini possono prelevare da soli il detergente liquido sfuso , un po' come farebbero per il carburante. In questo modo si ottiene il vantaggio principale legato alla scelta dei detersivi alla spina, cioè la riduzione dei rifiuti prodotti dagli imballaggi . Infatti per acquistare i detersivi alla spina dal distributore Deterfriend si possono utilizzare flaconi o contenitori propri di qualsiasi dimensione . Una libertà che si traduce in un sistema di acquisto che non produce rifiuti. Grazie ai distributori automatici di detersivi sfusi avremo m

Orsi animali 'dannosi': la delibera che dispone anche abbattimento e cattura

La Provincia di Trento ha creato una nuova definizione per gli orsi, non più "specie protetta" ma "dannosa". E ne dispone l'abbattimento e la cattura. Cosa significa? Che di fatto si darebbe ai cacciatori, o a chi per loro, un nuovo bersaglio su cui scagliarsi, dimenticando tutto di un colpo dei finanziamenti pubblici che proprio Trento ha ricevuto per la reintroduzione di questi animali. Gli 'orsi dannosi' in Trentino, infatti, potranno essere muniti di radiocollare, ma anche catturati o abbattuti, se non saranno efficaci le misure di prevenzione. È quanto dispone una delibera della Giunta della Provincia autonoma di Trento, che entra a fare parte del Piano d'azione interregionale per la gestione dell'orso bruno nelle Alpi centro-orientali (Pacobace). "Siamo attenti - ha spiegato l'assessore Michele Dallapiccola - al turismo culturale e sportivo, ma anche agli aspetti naturalistici. Se da una parte il progetto di reintroduzio

Super pasta, super vino e super caffe' conditi da una camminata il segreto per stare bene a tavola negli incontri scientifici su salute e nutraceutica

Parola d'ordine: promuovere sani stili di vita, cominciando con una bella camminata fino ad arrivare a tavola con la "super pasta", un bicchiere di "super vino" e per chiudere un caffè, super anche questo. Disseminare nella società questa cultura è quanto si prefigge la terza edizione del programma di incontri di alto profilo scientifico dedicati alla salute e agli apporti della nutraceutica, coordinato anche quest'anno dal professor Enrico Roda, noto gastroenterologo di fama internazionale e presidente della Fondazione Istituto di Scienze della Salute . Gli incontri, come ormai è tradizione, si terranno tutti nelle sale convegno di BolognaFiere durante il SANA, il 26° Salone Internazionale del Biologico e del Naturale organizzato da BolognaFiere in programma da sabato 6 a martedì 9 settembre (www.sana.it). Quest'anno però il programma di incontri prevede una novità: sarà inaugurato infatti da una "Camminata per la salute" che si snoderà da

Tulou: le case circolari degli Hakka nate per creare comunita' autosufficienti

Tulou , le case circolari degli Hakka , a metà tra le corti di una volta e il co-housing . Guerre e conflitti spesso provocano la distruzione delle case e delle costruzioni architettoniche dei Paesi coinvolti, ma possono anche portare ad una vera e propria rinascita e dare vita a nuove costruzioni che definiscono l' identità culturale dei popoli e dei loro luoghi. La popolazione degli Hakka fu coinvolte in scontri armati per l'approvvigionamento delle risorse primarie fin dal 17esimo secolo. Per porre rimedio alla loro situazione, gli Hakka iniziarono a costruire strutture massicce che permettessero loro non soltanto di allontanare gli intrusi, ma anche di formare comunità autosufficienti , che comprendessero lo spazio per la conservazione degli alimenti, per l'abitazione, per i templi e per il bestiame. Gli Hakka sono una popolazione cinese dell'etnia Han. Vivono nella Cina meridionale, tra le province di Guangdong, Jiangxi, e Fujian. I loro antenati probabi

Salute: a causa della crisi peggiora quella mentale. Ben 2,6 milioni i depressi in Italia

Secondo gli ultimi dati Istat, in Italia il grado di salute mentale dei cittadini sta peggiorando a causa della crisi . Sembra che nel nostro paese siano ben 2,6 milioni i depressi e si tratta di una situazione destinata a peggiorare, secondo gli esperti. Quelli più provati sembrano essere i giovani fino a 34 anni , ma subito dopo si trovano gli adulti tra i 45 e i 54 anni. La depressione vera e propria, secondo i dati Istat, riguarda una percenutale doppia di donne indipendentemente dall’età. Nel complesso comunque l’ indice di salute mentale nel 2013 ha registrato un -1,6 punti rispetto al 2005. Nonostante la crisi abbia avuto influenze particolarmente negative sulla salute mentale sembra invece che quella fisica non ne abbia risentito rimanendo nel complesso stabile tra malattie che insorgono più spesso e altre che invece si è riusciti a tenere a bada. Sono infatti diminutite l’artrosi e le malattie respiratorie croniche e si invecchia generalmente in maniera più sana di c

Ospedali: i pulsanti degli ascensori ospitano piu’ batteri che i wc

Fin da quando siamo piccoli risuonano nelle nostre orecchie raccomandazioni del tipo: non appoggiarti nei bagni pubblici sono pieni di batteri e puoi prenderti delle malattie! Ovviamente questo è vero ma spesso sottovalutiamo che tanti altri oggetti e luoghi intorno a noi pullulano ugualmente di vita microscopica. Tra questi sembrano esserci anche i pulsanti degli ascensori , in particolare quelli degli ospedali! Un nuovo studio, condotto da un team di ricercatori dell’università di Toronto e pubblicato sulla rivista Open Medicine , ha voluto analizzare 120 pulsanti degli ascensori negli ospedali confrontandoli con 96 superfici di bagni (soprattutto maniglie) scoprendo con sorpresa che si trovavano più batteri (il 61%) sugli ascensori piuttosto che nei bagni . Gli esperti hanno sottolineato che si trattava di organismi non patogeni ovvero non potenzialmente pericolosi per l’organismo umano. Questo però non toglie il fatto che esista comunque un rischio contaminazione per tutte le

Anguria Art: 10 modi originali e creativi per servire il cocomero

L' anguria è la regina dell'estate, un frutto fresco, dissetante e gustoso che di solito è amato da tutti, anche dai bambini. La potrete rendere ancora più appetitosa e speciale grazie ad alcuni trucchi ed idee che vi permetteranno di trasformarla in animali e oggetti variopinti da posizionae come centrotavola, aggiungendo anche altra frutta per creare delle macedonie. Ecco come servire e decorare l'anguria grazie alla food art . 1) Porcospino Da una normale anguria ecco nascere un porcospino , che sarà un bellissimo centrotavola da cui i vostri ospiti potranno servirsi direttamente per prendere dei pezzetti di frutta con gli stuzzicadenti, che formano gli aculei del porcospino. Potrete creare gli occhi con i mirtilli e il naso con i fichi, sempre aiutandovi con gli stuzzicadenti. fonte foto: countryandvictoriantimes.com 2) Coniglio Per realizzare un bel coniglio a partire da un'anguria vi servirà un po' più di abilità ma il segreto è tutto n

VV Newsletter 09 Luglio 2014

VV Newsletter 09 Luglio 2014 Caro devoto e devota, caro amico e amica, Hare Krishna! SRAVANAM KIRTANAM 12 e 13 LUGLIO: L’evento più atteso dello yoga e della meditazione. Due giorni di estatica immersione nell’antica e mistica pratica del Kirtan in un luogo stupendo nella valle del Chianti. Ospiti del panorama dello yoga e cantanti di Kirtan internazionali ti aspettano per guidarti, attraverso Mantra (suoni sacri) in un viaggio di emozioni spirituali! Unisciti a noi, dalle 10 di mattina alle 10 di sera!Per info e pernottamenti: kirtan.italy@gmail.com (mailto:kirtan.italy@gmail.com) VV Iskcon on FaceBook: E’ nata la nuova pagina su Facebook “Villa Vrindavana Iskcon”, vi invito tutti gentilmente a cliccare “mi piace” e a condividere questa notizia con i vostri amici. >> http://ift.tt/1kdEOxW (http://ift.tt/1qdCG0P) NUOVI PROGRAMMI: Da domenica 29 giugno a domenica 20 luglio ci sarà l’animazione per bambini dalle 16.30 alle 18.30 a cura di bhaktin Yris. Per info 320 488610

IL SOLE E GLI INSEGNAMENTI DI BHISMADEVA (S.B. 5.20.29-30 – Harikirtana dasa, 9Lug14)

IL SOLE E GLI INSEGNAMENTI DI BHISMADEVA (S.B. 5.20.29-30 – Harikirtana dasa, 9Lug14) From: Centro Hare Krishna – I.S.K.CON. Roma Views: 1 0 ratings Time: 54:03 More in Howto & Style from Uploads by Centro Hare Krishna – I.S.K.CON. Roma http://ift.tt/VJTDDi via IFTTT from Nuova Avalon » Cultura Vedica http://ift.tt/1ojcqff via IFTTT from Congregazione Culturale Virtuale Vedica http://ift.tt/VXMxvm via IFTTT

Bandiere del Gusto: tutte le delizie a tavola regione per regione

Ricette regionali, specialità regionali, prodotti agroalimentari tradizionali, tipicità da mettere a tavola: c'è da leccarsi i baffi con le " Bandiere del Gusto " conferite all'Italia nel 2014 sulla base delle tipicità alimentari presenti sul territorio nazionale per opera di Coldiretti. Con un nuovo capitolo dedicato alle birre , le bandiere raggiungono il numero record di 4813, tutte specialità che sono ottenute secondo sapienti regole tradizionali protratte nel tempo per almeno 25 anni secondo la quattordicesima revisione del censimento dei prodotti agroalimentari tradizionali delle regioni. È quanto emerge all'Assemblea della Coldiretti che ha tracciato la mappa regionale della classifica del patrimonio enogastronomico che i turisti italiani e stranieri potranno gustare quest'estate. Sono ben 115 i prodotti in più rispetto allo scorso anno : " E' questo il risultato del lavoro di intere generazioni di agricoltori impegnati a difendere nel te