Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da gennaio, 2014

instagram: Celebrating the Lunar New Year in South Korea To...

http://ift.tt/1beyLIH http://ift.tt/1beyLYU http://ift.tt/1kmgE66 http://ift.tt/1kmgGLa http://ift.tt/1kmgE6d http://ift.tt/1beyLZ6 http://ift.tt/1beyK7s instagram : Celebrating the Lunar New Year in South Korea To see more photos and videos of Seollal traditions, browse the # 설날 (Seollal), # 떡국 ( teokguk ), # 세배 ( sebae ) and # 세뱃돈 ( sebae-don ) hashtags. This week, many East Asian countries celebrate the Lunar New Year, which marks the first day of the lunar calendar. In most years, the holiday falls on the day of the second new moon after winter solstice, which this year is January 31. Many know this holiday as “Chinese New Year” with its dragon dancers, red packets and lanterns, but the holiday also has strong importance and rich traditions in South Korea as well. In South Korea, the holiday is called Seollal (설날) and is celebrated over a course of three days. The event is one of the most important celebrations of the year for many families who oft

Cucciolo di orso polare incontra la neve per la prima volta (video)

Come previsto, la sua prima esperienza sulla neve , immortalato in un video ormai viral, è assolutamente adorabile. Le immagini del piccolo impacciato e buffo orsetto, una delle ultime leve delle strutture adibite alla cattività degli animali, lasciano un sorriso amaro sulla bocca. E ci obbligano a ricordare Winner, l'orso polare dello zoo di Buenos Aires ucciso dal caldo e dai rumori, e Knut, l'amatissimo orso dello zoo di Berlino tragicamente scomparso anzitempo. Avrebbe avuto almeno 15 anni di vita davanti se avesse vissuto da orso libero e invece è morto a soli 4 anni, sotto gli occhi dei visitatori. Si trattò presumibilmente di un annegamento a seguito di un collasso. Era diventato una star, in una deprecabile operazione mediatica che ha fruttato migliaia di euro sfruttando la sua condizione di prigioniero. {youtube}7GrodWcxpP0{/youtube} Le responsabilità di tutto ciò sono evidenti. Chiunque abbia gioito o festeggiato per quel batuffolo bianco ha contribuito alla

White roof: i tetti bianchi 3 volte più efficienti dei tetti verdi

In ogni caso, bianco e verde – che in alcuni Paesi è una vera e propria tradizione - sono i colori da preferire sulle nostre teste sempre, a discapito del nero : colorare infatti di cupe tinte i tetti fa impennare ancora di più le temperature in estate in casa , oltre a far schizzare l'utilizzo di energia nelle città (basti pensare solo all'aria condizionata), che diventa così insostenibile per l'ambiente. A tenere alta la bandiera del bianco sulle case è uno studio pubblicato sulla rivista Energy and Buildings e condotto da un team di scienziati dello statunitense Lawrence Berkeley National Laboratory . Sulla base di un' analisi economica dei costi e dei benefici dei tre tipi di tetti (bianchi, verdi e neri), i ricercatori del Lawrence Berkeley National Laboratory hanno trovato che i tetti bianchi sono tre volte più efficaci nel combattere il cambiamento climatico. Il risultato dell'indagine è che un tetto bianco puro – caratteristico, tra l'altro, di

Auto e scooter i mezzi più utilizzati per andare a scuola

Ce lo dicono i risultati dello studio Legambiente-Euromobility sulla mobilità degli studenti, realizzato con la collaborazione di #Salvaiciclisti, Fiab, Rete Mobilità Nuova e SISTeMA (società spin–off dell'Università La Sapienza) su un campione di 5.516 ragazzi di 8 città, Bologna, Carrara, Catania, Potenza, Ravenna, Roma, Torino e Venezia-Mestre. Sono stati proprio i ragazzi delle superiori, con la supervisione dei tecnici delle due associazioni, a vestire i panni dei mobility manager e ad analizzare gli stili di mobilità dei loro coetanei nei centri urbani di. Cosa è emerso? A 15 e 16 anni l'uso di veicoli privati a motore come conducente o come passeggero si attesta al 30% circa. Lo 0,9% dei 15enni guida il motorino e la percentuale cresce al 3,5% tra i 16enni. Al crescere dell'età aumenta l'uso di scooter e macchine, fino a raggiungere la percentuale di quasi il 40% a 19 anni e di addirittura il 50% circa a 20 anni. Ne hanno discusso ieri a Roma Erasmo D'

In Cina il mattatoio segreto degli squali balena: e' il piu' grande del mondo (FOTO)

In questa fabbrica degli orrori, che opera apertamente, si massacrano oltre 600 individui ogni anno. Finiscono come ingrediente per zuppe di squalo, cosmetici o rimedi "naturali" per la salute . La rivelazione shock arriva a seguito di un'investigazione di quattro anni da parte del WildLifeRisk, un'associazione che tutela la biodiversità con sede a Hong Kong. "Siamo andati a Pu Qi tre volte negli ultimi tre anni, e ogni volta la scala della strage era davvero sconcertante. Come queste creature innocue, questi giganti gentili degli abissi, possano essere massacrati in questo modo, su scala industriale, è da non credersi. E 'ancora più incredibile che questa carneficina avvenga per realizzare oggetti non essenziali, quali rossetti, creme per il viso, integratori e zuppa di pinne di squalo ", spiegano Alex Hofford e Paul Hilton di WildLifeRisk. L'indagine ha rilevato anche che innumerevoli squali elefante e grandi squali bianchi, due delle tre

di Silvia Raffaella Formìa - L’altra sera sono andata al...

di Silvia Raffaella Formìa - L’altra sera sono andata al cinema a vedere “Hugo Cabret” di Martin Scorsese. Ad un tratto il protagonista bambino, parlando con un’amica, le dice che le macchine meccaniche sono costituite da una serie di pezzi specifici, ognuno che assolve un compito ben preciso. Nelle macchine nulla è superfluo e neanche un piccolo ingranaggio può mancare, affinchè la macchina funzioni a dovere. Ogni macchina ha uno scopo. Quello del treno è quello di condurre l’essere umano da un luogo ad un altro, quello dell’orologio è mostrargli l’ora e così via. Per questo, dice, i meccanismi rotti mi mettono tanta tristezza: non possono più fare ciò per cui sono stati creati. Se il mondo è una enorme macchina e gli esseri umani ne sono gli ingranaggi, ogni singolo uomo ha uno scopo preciso nell’economia del sistema e ognuno ha un suo senso, un compito da svolgere. Esattamente quello. Un giorno il mio Maestro mi disse che una giornalista intervistò una delle Guide della Tradizion

Colesterolo HDL, non sempre buono come si pensa

Quello che hanno scoperto alcuni ricercatori della Cleveland Clinic negli Usa è che se alcune proteine presenti all’interno del colesterolo HDL si ossidano , questa sostanza da buona diviene cattiva perdendo dunque le sue proprietà cardioprotettive e diventando al contrario infiammante, promuovendo l’aterosclerosi. Entrando più nello specifico, il professor Stanley Hazen, esperto di Cardiologia Preventiva e Riabilitazione e il suo team di ricerca, hanno scoperto che quando si verifica il restringimento e l’irrigidimento delle arterie si accumula nei vasi sanguigni la proteina apoA1 (di cui è ricco il colesterolo “buono”). Questa proteina permette al colesterolo di passare dalle arterie al fegato e quindi di poter essere facilmente smaltito. Il problema però è che, come hanno notato i ricercatori, questa proteina tende ad accumularsi sulle pareti in forma ossidata ed è per questo che in realtà non riesce a svolgere bene la sua importante funzione. Per arrivare a questa conclusione

Bonifiche dei Siti inquinati: chimera o realtà? Terreno fertile per nuove eco-mafie

RISCHIO ECOMAFIE E CRIMINALITÀ IN TUTTA ITALIA - Dal report emerge chiaramente il rischio di illegalità e di infiltrazione ecomafiosa nel settore, e non solo nelle regioni del sud Italia. Il coinvolgimento del centro-nord come luogo di smaltimento illegale dei rifiuti speciali e pericolosi emerge da molti anni nello scacchiere dei traffici illeciti lo stesso vale anche per le bonifiche, come dimostra anche la recentissima indagine su Pioltello (Mi), che ha portato all'arresto di due dirigenti di Sogesid e di altre quattro persone tra cui l'ex capo della segreteria tecnica dell'ex ministro Prestigiacomo, Luigi Pelaggi. In base alle elaborazione di Legambiente, dal 2002 ad oggi sono state 19 le indagini su smaltimenti illegali di rifiuti derivanti dalla bonifica di siti inquinati (pari all'8,5% del totale delle indagini concluse contro i trafficanti di rifiuti), sono state emesse 150 ordinanze di custodia cautelare, sono state denunciate 550 persone e coinvolte 105 az

Alzheimer: colpa dei pesticidi e del DDT?

Sotto accusa è il DDE , ovvero il metabolita più persistente del DDT, secondo quanto riferito dai ricercatori del Robert Wood Johnson Medical School, di Piscataway (USA) in uno studio sulla rivista scientifica Jama Neurology . L'ESPERIMENTO. Gli studiosi hanno analizzato la storia clinica di 86 pazienti con Alzheimer confrontandoli con 79 persone sane ed è emerso che i primi hanno nel sangue livelli quasi 4 volte superiori di Dde . E non solo: nei pazienti nei quali i livelli di DDE sono particolarmente alti, il rischio di Alzheimer passa da 1 a 4. Così, finiti già sul tavolo degli imputati perché colpevoli di aumentare anche il rischio di ammalarsi di Parkinson , i pesticidi potrebbero avere un ruolo tristemente determinante anche nella formazione del morbo di Alzheimer. " Questo è uno dei primi studi che identifica un forte fattore di rischio ambientale per l'Alzheimer" , afferma il co-autore Allan Levey, direttore dell' Emory Alzheimer's Disease Resear

presso Berberé - Castel Maggiore BO

presso Berberé - Castel Maggiore BO via Nirvan (Ananda) http://ift.tt/Lb0ZKA

presso Berberé - Castel Maggiore BO

presso Berberé - Castel Maggiore BO via Nirvan (Ananda) http://ift.tt/Lb0Zu8

Sabato *1 febbraio* 2014 *RadioYogaNetwork*...

Sabato *1 febbraio* 2014 *RadioYogaNetwork* AM1503KHz http://ift.tt/1bu1PND *Interviste e letture* *Renzo Samaritani* e, in collegamento telefonico: *Lolita Timofeeva* http://ift.tt/L9X0xW dalle 12 alle 12:30 via Nirvan (Ananda) http://ift.tt/M16tHV

Italiani popolo di...donatori di sangue

L' 80% della popolazione idonea in Italia dona il sangue periodicamente e con costanza, "consentendo così maggiore sicurezza al paziente che riceverà la trasfusione e favorendo, nel volontario, l'assunzione di un stile di vita sano e consapevole che ottimizza il funzionamento di tutto il sistema di raccolta", afferma Vincenzo Saturni , presidente nazionale dell'Associazione Volontari Sangue. I DATI. Sono più di 256mila le persone donatrici di sangue – definite dalla legge come veri e propri operatori sanitari – e la Lombardia è la regione italiana con il più alto numero di donatori. Ma, in relazione al rapporto tra la popolazione residente e il numero di volontari, il titolo di regione più "generosa" d'Italia spetta alla Basilicata, con il 5,84% di donatori, seguita dall'Umbria (5,44%) e dall'Emilia Romagna (5,43%). In generale, nel 2012, le donazioni sono state poco più di 3 milioni , in crescita dello 0,19% rispetto all'anno prece

Gallipoli, una nave carica di amianto minaccia il Salento?

La realtà è che lì, tra Galatone e Nardò, nel pieno del magnifico Salento, in Puglia, esiste sì una discarica per inerti e rifiuti speciali non pericolosi che può anche fungere da discarica "monomateriale di rifiuti non pericolosi per smaltimento di materiali da costruzione contenenti amianto eccedenti le 10 tonnellate", come previsto da un Decreto del ministero dell'ambiente del 2010. Ed è così che in queste ore oggetto di un'autentica polemica sono diventate TOT tonnellate di terreno contenente " piccoli frammenti di eternit ", che proviene da un intervento di bonifica ambientale effettuato in Sicilia, e incapsulato in sacchi ermetici "bigbags". La "Rei - Recupero ecologico inerti srl" con sede a Lecce, la società proprietaria dell'impianto che si trova in contrada Vignali-Castellino, a Galatone, avrebbe ricevuto, da parte della ditta che sta effettuando la bonifica , una richiesta di disponibilità ad accettare e smaltire a nor

Il tumore più antico del mondo: colpisce i cani da 11mila anni (VIDEO)

Questo tipo di neoplasia, che provoca grottesche escrescenze tumorali nei cani di tutto il mondo, si è manifestato la prima volta in un esemplare vissuto circa 11.000 anni fa e da allora è arrivato fino ai giorni nostri, sopravvivendo alla morte del cane grazie al trasferimento delle cellule tumorali ad altri cani durante l'accoppiamento. Secondo lo studio, pubblicato sulla rivista Science , il genoma di questa malattia vecchia 11mila anni trasporta circa due milioni di mutazioni geniche, molte di più di quelle che si trovano nella maggior parte dei cancri dell'uomo, la maggior parte delle quali ha tra le 1.000 e le 5.000 mutazioni. Il team dei ricercatori del Wellcome Trust Sanger Institute e della University of Cambridge ha utilizzato proprio una di queste mutazioni, nota per accumularsi costantemente nel tempo come un "orologio molecolare", per stimare l'incredibile età di questo tumore. {youtube}FdAY02RT_nc{/youtube} " Il genoma di questo cancro str

La vita sulla Terra, per definizione, è di tipo organico, cioè...

La vita sulla Terra, per definizione, è di tipo organico, cioè basata sul carbonio. Una particolarità del carbonio è la capacità di formare catene di atomi di varia lunghezza, anche cicliche. Tali catene sono alla base degli idrocarburi e di tutti composti organici. Il carbonio è una componente vitale di tutti i sistemi viventi conosciuti e senza di esso la vita come la conosciamo non esisterebbe. Eppure, alcuni astronomi cominciano a credere che nell’universo, dove potenzialmente nulla è impossibile, possano essersi sviluppate forme di vita inorganiche, cioè basata su una chimica non legata all’atomo del carbonio. La base proposta più comune è il silicio, in quanto questo elemento possiede alcune proprietà chimiche simili a quelle del carbonio. Fino al 1998 sono state identificate varie molecole nello spazio interstellare, 84 delle quali sono basate sul carbonio e 8 sul silicio. È possibile che composti al silicio possano essere biologicamente stabili in certe condizioni ambientali

Spettacolare creatura trasparente trovata in nuova Zelanda. E' una salpida (VIDEO)

" Ho continuato a guardare pensando: ' che cosa è questa cosa?' . Sarà stata delle dimensioni di una lattina, veniva molto lentamente verso di me, a pelo d'acqu a", racconta Stewart Fraser. Anche se titubante in un primo momento a causa del suo aspetto bizzarro, ha deciso di portarla per un attimo a bordo e scattare alcune foto. L'animale è stato poi identificato come salpe , o salpida, un essere dell'ordine dei Tagliacei dalla struttura trasparente e gelatinosa, dotato di fasce muscolari primitive (emimiali). Si tratta di organismi planctonici e filtratori, che nel corso della loro evoluzione hanno perso la corda e sviluppato un apparato digerente di forma tubulare. Hanno un complesso ciclo vitale. Nella fase di vita solitaria, conosciuta come oozoide, è un animale singolo che si riproduce asessualmente, creando una catena di centinaia di individui. Sarebbe proprio il caso dell'individuo solitario trovato in Nuva Zelanda. {youtube}-Jooz4g

Nuova specie di delfino di fiume scoperta in Amazzonia

Nel loro studio, pubblicato sulla rivista Plos One , i ricercatori sostengono che si sia separata dalle altre sudamericane due milioni di anni fa. Si stima che ci siano circa 1.000 individui, che vivono in questo affluente del Rio delle Amazzoni, lungo oltre 2600 chilometri. " E 'molto simile alle altre - spiega l'autore, il dottor Tomas Hrbek, della Federal University of Amazonas -. E' stato qualcosa di molto inaspettato, si trova in una zona dove la gente lo vede sempre , è un grande mammifero, il fatto è che nessuno deve aver osservato bene. È molto emozionante ". Gli scienziati dicono che ci sono alcune differenze nel numero dei denti e sospettano che la specie del fiume Araguaia sia più piccola, ma la maggior parte degli indizi sono stati trovati nei geni. Analizzando campioni di Dna da decine di delfini in entrambi i fiumi, il team ha concluso che la creatura che popola il fiume Araguaia è davvero una nuova specie. Non c'è condivisione di lignaggio

Cani nei cimiteri: Genova pensa di consentire l'accesso

"Genova dovrebbe seguire l'esempio, estendendo il permesso già esistente per i cani per i non vedenti anche agli altri cani" , dice Paolo Pietro Repetto (Udc), firmatario dell'interrogazione fatta nella ricorrenza del 2 novembre, ora riproposta. L'assessore Legalità e Diritti, Elena Fiorini, si dice possibilista. "Stiamo seguendo con attenzione un esperimento in Toscana, dove sono ammessi i cani nei cimiteri con guinzaglio e museruola. Condividerò con il consigliere i risultati di tale esperimento ", ha annunciato in consiglio. Non è ancora una decisione presa, insomma, ma la strada è aperta. In ogni caso, secondo la Fiorini, bisognerà prendere alcuni accorgimenti: " da un lato bisogna tenere conto del legame tra la persona e l'animale, dall'altro bisogna tenere conto delle esigenze tipiche della necropoli, esigenze di decoro, di meditazione e di concentrazione. Non tutti potrebbero gradire i cani, specialmente se, come è probabile, si

Test sugli animali: l'Ue deferira' l'Italia. La multa si evita rispettando l'articolo 13

Secondo quanto appreso dall'Ansa, la decisione è attesa a brevissimo termine, già entro oggi. In base alla proposta messa a punto dai servizi del commissario Ue all'ambiente Janez Potocnik, si prospetta una multa da oltre 150 mila euro al giorno, che scatterà dal momento della condanna. Il nostro Paese, rivelano le informazioni raccolte a Bruxelles, è rimasto oggi l'unico a non aver ancora recepito la direttiva numero 63 approvata nel settembre del 2010, una norma sulla protezione degli animali utilizzati a scopi scientifici adottata dall'Unione dopo un iter durato anni. Lo scorso giugno, l'esecutivo comunitario aveva lanciato un primo avvertimento alle autorità italiane, emettendo un cosiddetto 'parare motivato', ultimo stadio della procedura d'infrazione prima del deferimento alla Corte. La data limite per l'introduzione nel diritto nazionale della norma era fissata per il novembre del 2012, mentre il primo gennaio 2013 è scaduto il termine ult

Fahrradlofts: a Berlino il condominio a misura di bicicletta

Impossibile? No, è assolutamente vero. Tutto nasce quando, ispirandosi al progetto per parcheggiare le auto "in casa" Carlofts, una cooperativa di cittadini decise di acquistare un terreno tra Leopold Street e Lückstraße. L'obiettivo era quello di realizzare una struttura eco-sostenibile per amanti della natura e della biciletta. Alla base di tutto, c'è un approccio fondamentale al vivere ecologico , condiviso tra tutti i futuri residenti. Per questo è prevista la presenza di un ampio ascensore, che consentirà di accedere a un balcone su cui parcheggiare tutte le bici. Verranno realizzati due palazzi, per un totale di 43 abitazioni. L'edificio a nord avrà sette piani, quello a sud sei. Tra le due strutture, si estenderà un giardino comune di 2000 metri quadrati. Gli azionisti del progetto sono per lo più giovani famiglie, alla ricerca di un'alternativa, anche per fuggire ai canoni di locazione in aumento nei loro attuali luoghi di residenza. Si inco

Cannabis per uso terapeutico: il sì della Regione Puglia

Si tratta di un'iniziativa legislativa a firma del capogruppo di Sel, Michele Losappio, con la quale la Puglia si allinea ad altre Regioni italiane e soprattutto al percorso nazionale sancito da una legge del governo Monti (n.38 del 2010) che ha inserito l'uso di alcuni derivati naturali o di sintesi dei cannabinoidi nella " terapia del dolore " sui pazienti affetti da patologia cronica o da malattia terminale, come cura palliativa del dolore e di altre forme di disabilità fisica e mentale. Composta da 7 articoli, la legge andrà ora al giudizio dell'Aula e mira a disciplinare l'uso dei farmaci cannabinoidi a partire dal piano terapeutico predisposto dal medico specialista del SSR . Trattamento che sarà possibile effettuare sia negli ospedali pubblici o privati accreditati (compreso day Hospital e ambulatori) sia a casa, con l'aiuto di operatori sanitari qualificati. L'iniziativa di Sel si collega alla sperimentazione avviata dalla Giunta regionale

Xander, il cane cieco che conforta i bimbi vittime di abusi (FOTO)

Cieco e in difficoltà, fu abbandonato a 10 mesi di età dalla sua prima famiglia umana al Rifugio Klamath Animal Shelter. Fortunatamente Marcie e Rodney videro in lui del potenziale. Lo adottarono, coccolandolo ed educandolo, fino a farlo diventare un cane certificato per la pet therapy. Così, nonostante la cecità, da due anni a questa parte passa le sue giornate a confortare bambini vittime di abusi e le donne che hanno subito violenze coniugali. " E' stato un grande giorno per me quando ho superato il test di Pet Partners Therapy Dog e sono diventato un cane certificato per la terapia con animali ", "scrive" Xander stesso sul suo sito web, Meet Xander. "Sono l'unico membro a quattro zampe dell'Hospital Guilde e sono sempre pronto quando mi chiamano per le visite! Mi piace passare il tempo con qualcuno che ha bisogno di compagnia e conforto o con chi può sentirsi solo. Posso aiutare anche aiutare i bambini spaventati dai cani a supera

Shahtoosh, la lana del Pakistan che minaccia l’antilope tibetana

Questo tipo di filato, che può essere ricavato solamente uccidendo l'animale, affolla ancora oggi negozi e mercati di Islamabad, in Pakistan, anche se il suo commercio è illegale. Alle donne medio-orientali, infatti, piacciono molto gli scialli Shahtoosh, status symbol per le élite più ricche , che vengono realizzati da artigiani altamente qualificati del Kashmir. Poco importa che lavorarli o indossarli sia un reato punibile, in India come in Pakistan. Il commercio internazionale dell'antilope tibetana è vietato anche ai sensi della Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), di cui il Pakistan è firmatario. Nonostante controlli e dispositivi normativi, durante i mesi invernali gli scialli marrone-beige sono indossati da uomini e donne e drappeggiano molti sari e salwar kameez ai matrimoni sontuosi e alle cene in luoghi esclusivi. " La maggior parte dei nostri clienti sono pakistani, non stranieri. Apprezzano il vero valo

Jim Morris, body builder vegano: 78 anni, tutto muscoli e zero crudelta' (VIDEO)

Lo dimostra con il suo fisico invidiabile il body builder Jim Morris, che ora ha 78 anni, diventato vegetariano a 50 anni e vegano a 65. Scelto come testimonial per una nuova campagna della Peta (è il più anziano volto prestato alla "causa") l' ex culturista, gay e vegano, conferma di dover ringraziare la dieta priva di derivati animali per essere ancora vivo e in splendida forma. " Io non sarei qui e non sarei in questa condizione se avessi continuato a mangiare come facevo" , dice in un video, in cui parla con disprezzo del latte e sottolinea l' utilità di frutta, legumi e cereali che ingerisce ogni giorno. La sua salute è migliorata dopo il ritiro dal bodybuilding competitivo nel 1985, diventando vegetariana prima e, più tardi, vegan. " Le proteine nei prodotti di origine animale sono cariche di grassi e sostanze chimiche e ogni sorta di roba dannosa per la salute. Quando gareggiavo mandavo giù tutto quel genere di cose e ho avuto un sacco di

Maltempo: in Liguria un morto e a Modena si cerca un disperso

L'allarme maltempo nel nord e centro Italia non dà tregua tra esondazioni di corsi d'acqua e smottamenti, frane e allagamenti, strade interrotte e paesi isolati . Una forte perturbazione flagella da ore proprio e soprattutto la Liguria, ma secondo la Protezione Civile piogge e forti venti si sposteranno presto verso il Meridione e le isole. Il ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando, ha chiesto lo stato di emergenza per le regioni colpite. In Emilia Romagna , a Bastiglia, vicino Modena, sono in corso le ricerche di un uomo disperso nelle acque di un canale, mentre sono state una cinquantina le persone tratte in salvo ieri dall'elicottero dei vigili del fuoco del nucleo di Bologna. LIGURIA . Le località più interessate dai movimenti franosi sono quelle di Sanremo, Montalto Ligure, Carpasio, Castelvittorio, Pigna e Montegrazie. Le operazioni interessano anche la città di Genova e la provincia di Savona. 110 gli interventi compiuti dall'inizio dell'emergenza, in

Volontariato: dedicarsi agli altri è un ottimo rimedio per la salute

I ricercatori dell’università di Exeter in Inghilterra, guidati da Suzanne Richards, hanno analizzato 40 studi sull'argomento arrivando alla conclusione che dedicare un po’ del proprio tempo agli altri fa bene alla salute , in questo modo infatti non solo si è più soddisfatti di se stessi e si avverte una maggiore sensazione di benessere generale ma si riducono anche problematiche come depressione e ansia. « Numerosi dati paiono deporre a favore di un effetto positivo del volontariato sulla salute, ma per lo più si tratta di evidenze narrative e nessuno aveva mai messo a confronto i dati degli studi sperimentali condotti sul tema. Noi abbiamo analizzato tutti assieme i risultati di ricerche sperimentali e di studi longitudinali di coorte, durati molto a lungo », ha spiegato Richards. Certamente la sorpresa più grande è stata che tra coloro che svolgono volontariato si evidenziava un aumento della longevità del 20% , anche se su questo punto sarebbero necessari ulteriori approfond

Ingredienti: • Polenta • Funghetti champignones • Zucchina •...

Ingredienti: • Polenta • Funghetti champignones • Zucchina • Curcuma (via Cubetti di polenta con verdura | Ricette Vegane per Cani ) via Nirvan (Ananda) http://ramananda2.tumblr.com/post/73635597804

L'Hachiko boliviano: il cane che da cinque anni piange il suo padrone

"Sono circa cinque anni che è morto in un incidente motociclistico. Il cane veniva sempre sul retro e ha soggiornato qui da allora" , racconta all'agenzia Efe Román Bilbao Luján, il proprietario di un negozio situato a qualche metro di distanza dal triste luogo in cui "Hachi" ha perso il padrone, un giovane studente. Ogni giorno il ragazzo percorreva il viale con la sua moto, mentre il cane lo seguiva, finché un giorno è stato colpito da un taxi ed è morto durante il trasferimento in ospedale. Da allora "Hachi" abita qui. Ogni giorno cammina da un angolo all'altro della strada. Ogni volta che passa una moto abbaia furiosamente. E poi torna sempre sul punto in cui il proprietario è deceduto. Il suo comportamento ha ovviamente colpito dritto dritto al cuore le persone del quartiere. Sono in molti ad accudirlo, sfamandolo e coccolandolo. Qualcuno ha cercato anche di prenderlo, come la famiglia del defunto, che lo ha portato a casa, dall'altr

Avorio illegale: ecco come l'Ue proteggera' rinoceronti ed elefanti

"Se non adotteremo misure radicali molto rapidamente per fermare queste pratiche illegali, presto non ci sarà più nemmeno uno di questi iconici animali selvatici sulla terra. Dobbiamo trattare questa strage come una criminalità organizzata, alla stregua del commercio illegale di droga " , ha detto l'olandese Gerben -Jan Gerbrandy, che ha chiesto un'interrogazione orale sulla questione alla Commissione europea e ha redatto la risoluzione. I crimine sulla fauna selvatica, infatti, sono la quarta attività illegale al mondo, dopo il traffico di droga, la contraffazione e la tratta di esseri umani, con un fatturato annuo di almeno 19 miliardi di dollari. L'Unione europea è un mercato significativo e una via di transito per il commercio illegale delle corna di rinoceronte, dell'avorio e di altri animali e piante in via di estinzione. Ciò la pone in una posizione privilegiata per fermare questo commercio. Ma, poiché si tratta di un'attività globale e la doman

Le piante hanno memoria: apprendono e ricordano tutte le informazioni

Lo dimostra una ricerca condotta presso il Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale - Linv dell'Università di Firenze , in collaborazione con l' University of Western Australia . Oggetto di osservazione è stata tra tutte la Mimosa pudica , che gli esperti hanno sottoposto a stimoli di varia natura. La sua caratteristica è formidabile: la Mimosa pudica, infatti, è capace di chiudere le sue foglioline o afflosciare i suoi rametti se sfiorata (da qui il nome "pudica"). " La sua reazione immediata e visibile ci ha permesso di studiare le risposte a vari tipi di sollecitazioni, sia pericolose, come il contatto con un insetto, che inoffensive ", ha spiegato Stefano Mancuso, associato di Arboricoltura generale e coltivazioni arboree del Dipartimento di Scienze delle produzioni agroalimentari e dell'ambiente dell'università di Firenze. L'esperimento. " Abbiamo addestrato le piante a ignorare uno stimolo non pericoloso, la caduta

Tartine insalatine

Tartine insalatine : Ingredienti: pane veg morbido a fette (tipo pan bauletto) maionese veg (250 ml di latte di soia, olio di mais, succo di limone, curcuma, sale e senape… tutto a occhio!) insalata riccia scarola radicchio carote …continua su: via Nirvan (Ananda) http://ramananda2.tumblr.com/post/73490940126

Sperimentazione animale: la Lorenzin entra nel dibattito. E' un male necessario?

Sono queste le parole con cui il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin è entrata nel dibattito che vede contrapposti i pro S.A. e gli animalisti, in occasione del convegno "Sperimentazione animale, diritto alla conoscenza e alla salute", secondo incontro nell'ambito del ciclo "Scienza, Innovazione, Vita e Salute", in corso a Palazzo Giustiniani. "Purtroppo la sperimentazione sugli animali è ancora indispensabile anche se ovviamente vogliamo dimostrare a tutti che viene effettuata solo quando necessaria e con rispetto per gli animali. I test su animali hanno avuto un ruolo di primo piano in numerosi e ben noti esperimenti. Il sacrificio di questi ultimi si è rivelato essenziale" , continua la Lorenzin, che parla della vivisezione come di un male necessario in vista del raggiungimento del fine della salute delle persone. La LAV commenta favorevolmente la parte riguardo all'obiettivo della sostituzione della vivisezione e lo sviluppo dei metod

di Angelo Adam Cannella - Capo Peloro è terra di antichi dei, di...

di Angelo Adam Cannella - Capo Peloro è terra di antichi dei, di mostri marini, di templi e città perdute. Lo stesso nome “Peloro” significa in greco “mostruoso, gigantesco, immane”, anche se, a guardarlo oggi, Capo Peloro sembra solo una tranquilla lingua di sabbia. In ogni caso, secondo i miti dei nostri predecessori, proprio a Capo Peloro viveva la dea Pelorias, una ninfa delle acque e della costa il cui nome deriva da quello del promontorio. Pelorias era uno spirito della natura che abitava tra i “pantani” del capo, raffigurata nelle antiche monete di Messina come una donna dai capelli intrecciati di canne e rose di palude. Essa era forse una personificazione di Gaia Pelore, ovvero la Grande Madre Terra dei Greci, la stessa divinità che diede a Crono la falce (zankle) con cui egli evirò il proprio padre. Era quindi una sorta di gigantessa primordiale, che incarnava il principio più selvaggio e inumano della natura. Ma essa era anche, nelle immagini mutevoli del mito, una bella e

Finestra Libera

Finestra Libera : Finite le feste di Natale si ricomincia con le dirette del sabato, una volta al mese (circa) a partire dal 18 gennaio 2014… dall’ora di pranzo in poi. Buon ascolto! lo Staff Radio Yoga Network via Nirvan (Ananda) http://ramananda2.tumblr.com/post/72780760161

Ingredienti: Melanzana - Mozzarella veg o altro formaggio veg...

Ingredienti: Melanzana - Mozzarella veg o altro formaggio veg filoso - Olio di semi (via Panini di Melanzane | Ricette Vegane per Cani ) via Nirvan (Ananda) http://ramananda2.tumblr.com/post/72776921266