Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da ottobre, 2022

Tenerina cacao e arancia

  Ingredienti 280 g di farina bianca 200 g di zucchero di canna 70 g di cacao amaro in polvere 30 g di maizena 380 ml di latte di soia 150 g di margarina 1 bustina di lievito per dolci la scorza grattugiata di 2 arance bio Preparazione

Un pensiero

  « Il Cielo guarda chi servite. Se vede che servite il vostro dio personale, il vostro egoismo, la vostra natura inferiore, si allontana da voi. Esso non distribuisce la sua ricchezza a coloro che pensano solo a vivere la propria vita fatta di disonestà e di piaceri. E se il Cielo vi abbandona, chi vi aiuterà, chi vi salverà? Il vostro denaro? La vostra gloria? La vostra celebrità? Per il Cielo esistono solo due categorie di esseri: quelli che lavorano unicamente per se stessi, per soddisfare i propri desideri, e quelli che fanno degli sforzi per aiutare i loro fratelli e per partecipare al lavoro di miliardi e miliardi di entità nel mondo invisibile, che si dedicano alla realizzazione del Regno di Dio sulla terra. Costoro sono iscritti nel grande Libro della Vita come benefattori dell'umanità, e il Cielo non li abbandona mai. » Omraam Mikhaël Aïvanhov

Torta di mele

  Ingredienti 1/2 tazza di olio di semi - 1/2 tazza di zucchero - 2 tazze di farina - 2 tazze di composta di mele - 1 cucchiaino e mezzo di bicarbonato - 1 cucchiaino e mezzo di lievito - 1 cucchiaino di cannella - 1/2 noce moscata - una manciata di uvetta Preparazione

Un pensiero

  « La Fratellanza esiste affinché noi tutti, insieme, collettivamente, possiamo chiedere il Regno di Dio. Certo, ognuno può chiederlo da solo, per conto suo, ma da soli non si è in grado di produrre effetti altrettanto potenti, oppure bisogna conoscere altre leggi. Chi è da solo deve sapere che nella sua solitudine non farà mai niente e che, tramite il pensiero, deve unirsi a tutta quella collettività di esseri disseminati nel mondo che continuamente lavorano in tal senso, per il Regno di Dio. Se non sempre si può essere con gli altri, occorre almeno legarsi a loro tramite il pensiero. Perché rimanere sempre isolati? Anche per mettere al mondo un figlio si deve uscire da quella solitudine sterile e trovare qualcun altro, una donna… o un uomo. Ma gli esseri umani non hanno capito niente. «Io da solo… Voglio rimanere da solo!». Bene, allora rimani pure da solo, così raccoglierai la sterilità, un’abbondanza di sterilità! Per trovare il Signore, non si può rimanere da soli, ma ci si deve

La matematica di Srinivasa Ramanujan, i numeri ricorrenti e l’armonia del Cosmo

Sono ormai diversi anni che studiamo, o meglio, analizziamo varie formule dei quasi 5000 Teoremi del geniale matematico S. Ramanujan, sparsi nei suoi “Manuscript Books”. Abbiamo ultimamente evidenziato che sviluppando secondo determinate condizioni iniziali, pur nel rispetto delle indicazioni fornite da Ramanujan, le varie espressioni, si ottengono come risultati tre valori da noi definiti “numeri... ...continua su ( clicca qui )

L’Antroposofia di Rudolf Steiner e i segni dei pianeti di Cornelio Agrippa in un complesso pacco di sfere rotanti (2a parte)

“I due leoni cibernetici. L’alfa e l’omega di una matematica ignota” Presentazione di un Ebook di Gaetano Barbella (Link alla 1a parte) Il segno o carattere del pianeta di Giove Figura 9: Combinazione di Sphere Packing con il segno del pianeta Giove di Agrippa. Succede a Saturno, Giove che qui governa (Zeus, unione, matrimonio). (fig. 9) Tutta la fase di Giove rappresenta l’area racchiusa nel vaso... ...continua su ( clicca qui )