Il meraviglioso graffito con la storia di Roma apparso sui muri lungo il Tevere

streerart tevere1
Il Lungotevere torna a risplendere grazie a un fregio lungo 550 metri e composto da 80 figure alte fino a dieci metri. “Triumphs and Laments” è il nome dell’opera dell’artista sudafricano William Kentridge che sarà inaugurata il 21 e 22 aprile a Piazza Tevere.
Un’opera d’arte su larga scala realizzata rimuovendo la patina biologica dai muraglioni di travertino che costeggiano la banchina del fiume Tevere a Roma. Kentridge, artista noto a livello internazionale rappresenta trionfi e sconfitte dell’antica città eterna, a cavallo tra mito e realtà, con una serie di figure che animano gli argini tra Piazza Tevere, Ponte Sisto e Ponte Mazzini.

...continua sulla fonte http://ift.tt/1Sj9yOy che ringraziamo.

Post più popolari