Glioblastoma: veicolare i farmaci con ultrasuoni

Altrogiornale.org
Glioblastoma: veicolare i farmaci con ultrasuoni.

Il primo studio clinico su un dispositivo a ultrasuoni per aprire un varco nella barriera ematoencefalica, e permettere così il passaggio dei farmaci, è stato condotto da un gruppo di neurochirurghi francesi degli Ospedali Universitari Hôpitaux Universitaires La Pitié-Salpêtrière di Parigi.
Il problema da risolvere
La barriera ematoencefalica svolge una funzione protettiva, impedendo l’accesso al

Glioblastoma: veicolare i farmaci con ultrasuoni
Richard.

...continua sulla fonte http://ift.tt/2v5Npio che ringraziamo.

Post più popolari